Dopo mesi di battaglia l’Ucraina sembra riportare dei risultati significativi nella controffensiva con la Russia.

Ad oggi il conflitto tra Russia e Ucraina sta perdurando da ben sei mesi. In tutto questo tempo l’Ucraina, nonostante gli attacchi messi in atto dalle truppe russe, ha continuato a resistere senza mai abbandonare le linee di combattimento per non permettere alle truppe nemiche di conquistare tutti i loro territori.

bandiera ucraina

Dopo mesi di battaglia, in cui le truppe sono stremate, l’Ucraina sembra riportare dei risultati significativi nella controffensiva con la Russia. Ancora l’esito del conflitto è incerto, ma nonostante ciò l’Ucraina si sta rivelando un rivale duro da abbattere.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Blinken: “Progressi significativi da parte degli Ucraini”

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha parlato della questione con i giornalisti a Città del Messico. “È chiaro che abbiamo visto progressi significativi da parte degli ucraini, in particolare nel nord-est, e questo è il prodotto del sostegno che abbiamo fornito, ma prima di tutto è il prodotto dello straordinario coraggio e della resilienza delle forze armate ucraine e del popolo ucraino”. Poi ha aggiunto che “è troppo presto per dire esattamente dove si andrà a finire”.

Secondo il segretario di Stato americano “i russi mantengono forze molto significative in Ucraina, così come attrezzature, armi e munizioni. Continuano a usarle indiscriminatamente non solo contro le forze armate ucraine, ma anche contro i civili e le infrastrutture civili, come abbiamo visto”.

La rivendicazione di oltre 20 insediamenti

I russi continuano a bombardare su Kharkiv e Donetsk. Invece, per quanto riguarda le truppe ucraine, dagli inizi di settembre sono riuscite a riconquistare più di 20 insediamenti occupati dai russi durante il corso del conflitto.

A rendere nota la rivendicazione dei territori conquistati da parte dell’Ucraina le Forze Armate dell’Ucraina in un post su Facebook. Lo riporta Ukrinform. “Il nemico sta concentrando i suoi sforzi per stabilire il controllo sul territorio della regione di Donetsk, mantenendo il controllo dei territori catturati temporaneamente e interrompendo l’offensiva delle truppe ucraine in alcune aree”, riporta Ukrinform.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 13-09-2022


Il pilota di F1 contro Mattarella per le frecce tricolori al Gp di Monza

Covid: arriva un nuovo vaccino contro Omicron