Si svolgerà oggi l’udienza preliminare per Alberto Genovese, in Tribunale a Milano con l’accusa di aver violentato due ragazze.

Giornata importante oggi a Milano dove Alberto Genovese in Tribunale affronterà l’udienza preliminare del processo a suo carico. L’imprenditore milanese si è presentato stamani in aula, accompagnato dai suoi avvocati, davanti al Gup di Milano Chiara Valori.

L’accusa contro Alberto Genovese è di aver violentato due ragazze dopo averle rese incoscienti con un mix di droghe. Le ragazze, una di 18 anni e l’altra di 23 anni, sarebbero state abusate in due occasioni differenti.

In particolare la prima ragazza sarebbe stata violentata durante una festa avvenuta il 18 ottobre di due anni fa, organizzata dallo stesso Genovese, nel suo attico a Milano, rinominato “Terrazza Sentimento”, con vista sul Duomo. La seconda ragazza, invece, era sua ospite in una lussuosa villa ad Ibiza nel luglio precedente.

Tribunale Corte Costituzionale
Tribunale

Oggi i legali di Alberto Genovese potrebbero presentare la richiesta di rito abbreviato condizionato ad una serie di accertamenti. Al momento Alberto Genovese si trova in una clinica, agli arresti domiciliari, per disintossicarsi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La posizione dell’ex fidanzata

In Tribunale, imputata davanti al Gup, anche l’ex fidanzata di Genovese, con l’accusa di concorso nella violenza avvenuta ad Ibiza perpetrata ai danni della ragazza 23enne. Da alcune testimonianze, infatti, l’ex fidanzata dell’imprenditore milanese risulterebbe presente al momento della violenza.

La presunta vittima 23enne, abusata ad Ibiza, aveva raccontato agli inquirenti che la sera della violenza Alberto Genovese, insieme alla sua fidanzata, l’avevano invitata a farsi una striscia di coca. Lei li aveva seguiti in camera e aveva chiesto di poter tirare la droga 2CB e loro hanno acconsentito. Dal momento in cui la ragazza ha usufruito di quella che lei credeva fosse droga 2CB non ha più ricordato nulla.

Gli inquirenti contesterebbero all’ex fidanzata di Alberto Genovese, dunque, anche la cessione della droga. La testimonianza di una delle ragazze presenti al festino avvenuto a Terrazza Sentimento, inoltre, mette l’ex fidanzata in una posizione critica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-04-2022


Ruba un’opera d’arte al museo: scambiata per una giacca

Ciriaco De Mita ricoverato ad Avellino in gravi condizioni