Liberstad è una private city norvegese, e ha deciso che per ogni tipo di acquisto userà una criptovaluta come moneta di scambio.

La città norvegese di Liberstad è la prima private city al mondo, ovvero una città autonoma e privata, nonostante sia collocata all’interno di un altro Stato. Fondata nel 2015, i suoi cittadini hanno recentemente deliberato che l’acquisto di qualsiasi prodotto potrà avvenire solo tramite lo scambio di City Coin. Questa moneta digitale prende il suo nome dalla piattaforma di blockchain cui fa capo, la City Chain Foundation.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

criptovaluta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/illustrations/matrice-tecnologia-tech-dati-3109378/

A Liberstad in Norvegia si potrà pagare tutto col City Coin

Fare la spesa al supermercato, pagare il parrucchiere o il meccanico: tutte queste operazioni a Liberstad si svolgeranno con pagamento in City Coin, la moneta digitale di City Chain. Persino gli stipendi verranno erogati in questo modo.

Tramite la criptovaluta sarà possibile anche acquistare interi lotti di terreno. In realtà, già 100 terreni all’interno dell’area cittadina sono stati venduti in Bitcoin o corona norvegese nel 2017.

Dunque, potremmo presto sentire parlare di sempre più persone che diventano potenziali residenti di Liberstad. Infatti, aumentano a dismisura i numeri di chi investe in criptovalute. Le possibilità sono tante anche per chi è alle prime armi, perché può rivolgersi a piattaforme di trading di moneta digitale come Il sito web ufficiale News Spy.

Cosa vuol dire che Liberstad è una private city?

Liberstad è stata fondata nel 2015 e si trova all’interno del suolo nazionale norvegese. È una comunità-società totalmente autonoma, nata nel contesto del più grande progetto dal nome Libertania, a sua volta amministrato da Liberstad Drift, un’associazione non-profit.

Liberstad Drift si è posta come obiettivo lo sviluppo di una comunità libera da qualsiasi interferenza o autorità governativa. I cittadini potranno finanziarsi privatamente e abbandonare il gravoso onere delle tasse.

I principi ispiratori sono quelli della lotta alla violenza, al ricatto, alla corruzione e alle violazioni della privacy. Per adesso Liberstad rimane di fatto l’unico esperimento mai esistito in tal senso, ma sono in tanti a volerne replicare il successo. Nello Stato statunitense del Nevada, per esempio, un milionario di criptovalute sta già pensando a un altro progetto di smart city sul suolo americano.


Avast Antivirus: Recensione e Opinioni

Differenze tra Bitcoin e valute in corso legale