Un uomo è stato trovato morto in un cantiere a Parma. E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo.

PARMA – Un uomo di circa 40 anni è stato trovato morto in un cantiere a Parma nella serata di venerdì 6 agosto 2021. Come scritto da La Repubblica, il corpo senza vita è stato rinvenuto dal personale sanitario dopo l’allarme della moglie, che ha denunciato la scomparsa non vedendolo tornare a casa.

Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 40enne. E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo. I punti da chiarire sono diversi e per questo motivo non si esclude nessuna ipotesi almeno fino a quando non si hanno prove certe.

Le indagini

La Procura di Parma ha aperto un’indagine per accertare meglio quanto successo. I punti da chiarire sono tanti e gli inquirenti hanno già ascoltato la moglie per ricostruire le ultime ore prima della scomparsa. Nessuna ipotesi è esclusa e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso.

Risposte importanti potrebbero arrivare anche dagli accertamenti medici. Nei prossimi giorni gli investigatori sperano di poter avere un quadro molto più chiaro sull’accaduto e provare a capire se si è trattato di un incidente oppure di un omicidio.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Rissa a Torino, due feriti

Sempre nella serata di venerdì 6 agosto una rissa fra due gruppi si è scatenata a Torino nel quartiere Barriera di Milano. Secondo le ultime indiscrezioni, la lite è scoppiata tra senegalesi e marocchini e gli inquirenti sono intervenuti per riportare la situazione alla calma e provare a ricostruire meglio quanto successo.

Quattro persone sono state arrestate, mentre almeno due partecipanti alla rissa hanno riportato ferite. Le indagini sono in corso per accertare meglio quanto accaduto e identificare le persone che hanno partecipato alla rissa.

ultimo aggiornamento: 07-08-2021


E’ morta ‘Mamma Ebe’, la Santona di Carpineta

Coronavirus, il 90 per cento delle persone in rianimazione non è vaccinato