Il 19enne difensore francese Dayot Upamecano, è sempre più nel mirino del Barcellona. Sul giocatore si è registrato l’interesse del Milan. Il Lipsia ha inserito una clausola di rescissione di 100 milioni.

Dayot Upamecano è uno dei profili giovani più interessanti nel panorama calcistico europeo. Il classe ’98 in forza al Lipsia è infatti un prospetto dal potenziale importante, dotato di un grande fisico e di capacità tattiche che all’occorrenza lo rendono utilizzabile anche come centrale di centrocampo. Sull’ex Salisburgo si è registrato nelle ultime settimane l’interesse del Milan che però deve vedersela con una agguerrita concorrenza che risponde al nome di club quali Liverpool, Barcellona, Real Madrid, Manchester United e Bayern Monaco.

La clausola rescissoria

Secondo la Bild, tuttavia, il club tedesco avrebbe inserito nel contratto di Upamecano una clausola rescissoria di 100 milioni, dopo averne investito una decina per portarlo in Bundesliga lo scorso gennaio. Se l’indiscrezione fosse confermata, le possibilità del Milan di assicurarsi il 19enne francese crollerebbero a zero.

Barcellona in pole

In ogni caso, stando a quello che scrive la stampa spagnola, su Upamecano il Barcellona intende fare sul serio. Il club catalano ha infatti necessità di rinforzare il reparto arretrato con almeno un paio di innesti, anche alla luce dell’infortunio occorso giusto ieri a Samuel Umtiti nel corso del match contro il Celta Vigo. Il connazionale di Upamecano si è infatti procurato una lesione alla coscia e rientrerà in campo solo nel 2018.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
barcellona Dayot Upamecano evidenza Lipsia mercato milan

ultimo aggiornamento: 03-12-2017


Milan, Gattuso al via: metodi diversi ma nessuna rivoluzione

Serie A, Benevento-Milan: le formazioni ufficiali