Usa 2020, Biden riceve la nomina ufficiale nella seconda serata della Convention. Prende la parola anche Bill Clinton: “Trump un bullo”.

Usa 2020, Joe Biden riceve la nomina ufficiale per correre alla Casa Bianca in occasione delle prossime elezioni presidenziali. La seconda serata della Convention ha regalato sorprese ed interventi di lusso per sostenere la candidatura dell’ex vice di Obama, incoronato nella prima serata da Michelle.

La seconda serata della Convention: Jill Biden dopo la nomina ufficiale di Joe

La grande sorpresa della seconda serata della Convention è stata forse Jill Biden, che parla come moglie, come donna americana e come insegnante. Un urugano – in senso positivo – che spazza il resto via dalla scena e la monopolizza. Una possibile arma in più per Joe.

Potete sentire l’ansia degli echi nei corridoi vuoti. Non c’è l’odore dei quaderni o dei pavimenti lucidati di fresco. Le stanze sono buie“, ha dichiarato Jill Biden in collegamento da una scuola. E il riferimento è ovviamente alla tragedia della pandemia che continua a mettere in ginocchio gli Stati Uniti.

La signora Biden parla delle tragedia familiari che ha dovuto affrontare il marito, che ha vissuto una vita flagellata dai lutti, segnata dalle morti dei cari. Jill batte sui valori della famiglia, sullo spirito di sacrificio, sull’altruismo. Mette in risalto la figura di Joe di fatto senza mai citare Trump.

Joe Biden
archivio Image / Cronaca / Joe Biden / foto Imago/Image

Bill Clinton, ‘Trump un bullo’

Il secondo momento clou della serata è senza ombra di dubbio quello di Bill Clinton, che prende la parola solo per pochi minuti ma in pochi minuti indica la via della vittoria e affonda Donald Trump, un bullo

“Non vogliamo un presidente che crolla come un castello di carta durante una crisi. Poteva fare molto di più, abbiamo perso moltissimi cittadini con questa pandemia”.

“Se volete alla Casa Bianca un uomo che passa ore a guardare la tv e insultare gente sui social media, Trump è il vostro uomo. Il nostro partito è unito nell’offrirvi una scelta molto diversa: un presidente che va al lavoro, un uomo semplice, che porta a termine quello che fa. Un uomo con una missione: assumersi le responsabilità, non scaricare le colpe, concentrato, non distratto, che unisce, e non divide. La nostra scelta è Joe Biden”.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
elezioni usa evidenza Joe Biden News politica primo piano

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


Il Centrodestra firma il patto anti-inciucio. Meloni: “Mai al Governo con la sinistra”

Stati Uniti, chi sono i 538 Grandi elettori che votano il capo della Casa Bianca