Stati Uniti e Russia starebbero per effettuare uno scambio di prigionieri tra cui la cestista Griner.

Dopo la condanna a 9 anni della cestista Brittany Griner il segretario di Stato Anthony Blinken si è mobilitato per trattare con il suo omologo Lavrov su uno scambio di prigionieri. L’atleta americana era stata arrestata con un futile pretesto per essere merce di scambio per la Russia. La donna è stata fermata per spaccio internazionale mentre possedeva meno di un grammo di olio di cannabis.

Lo scambio tra prigionieri americani in Russia e russi in America non è mai finito dai tempi della Guerra Fredda. Oltre a Brittany Griner gli americani detenuti in Russia sono molti. Come un ex marine fermato per traffico di documenti segreti e un insegnante accusato per un grammo di marijuana prescritta dal medico. Altri americani sono stati arrestati con pretesti futili sono per avere merce di scambio con gli Stati Uniti.

panoramica moscow mosca cremlino russia
panoramica moscow mosca cremlino russia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lavrov e Blinken a lavoro per discutere dello scambio

Anthony Blinken ha dichiarato in conferenza stampa di continuare a impegnarsi attraverso i canali con la Russia per trovare una soluzione e discutere di uno scambio di prigionieri. Il presidente Biden ha dichiarato di essere fiducioso sul lavoro che gli Usa stanno facendo per ottenere la libertà di Griner. La campionessa di basket prima del verdetto aveva dichiarato: “Non ho mai voluto fare del male a nessuno, non ho mai voluto mettere in pericolo la popolazione russa, non ho mai voluto infrangere nessuna legge qui”.

La sua condanna “mette sotto i riflettori la preoccupazione di Washington per il sistema legale russo e per l’uso che il governo russo fa delle detenzioni illegali per portare avanti la propria agenda, usando gli individui come pedine politiche”. Ha dichiarato Blinken alla Cnn. Il portavoce del Cremlino intanto ha ammonito gli Usa di non discutere dello scambio attraverso la stampa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Israele ha attaccato Gaza

Pompei, trovato un tavolino con i piatti lasciati al momento della fuga