Grazie a una semplice scorciatoia da tastiera possiamo usare le emoji in Windows 10 in qualsiasi posto in cui possiamo scrivere.

Ormai le emoji, o come si chiamavano un tempo le emoticon, fanno parte del linguaggio comune. Facilissime da inserire su smartphone e tablet sono invece laboriose da aggiungere su computer, a meno di usare programmi specifici. Questo, almeno, fino agli ultimi aggiornamenti del sistema operativo di casa Microsoft. Infatti, nelle ultime versioni, è stata introdotta una scorciatoia da tastiera che ci permette di inserire le emoji in Windows 10 proprio come se stessimo scrivendo sul nostro smartphone.

La scorciatoia “magica” per inserire le emoji in windows 10

La scorciatoia da tastiera che possiamo usare per inserire le emoji in Windows 10 è semplicissima: dobbiamo solo premere contemporaneamente il tasto Windows e il Punto per aprire un menu che contiene tutte le emoji disponibili.

Emoji windows 10 combinazione

Naturalmente è meglio se lo facciamo direttamente nella zona in cui vogliamo scrivere, ma per qualche curioso motivo possiamo lanciare questa funzionalità anche sul desktop.

Tutto qui. Una volta aperto il menu possiamo scegliere la faccina che preferiamo con un semplice click del mouse, oppure anche navigando con le frecce della tastiera e premendo invio quando siamo su quella selezionata.

Emoji windows 10 finestra

Uno dei tanti “segreti” di Windows

Curiosamente questa funzione non è nuova, ma esiste dal 2018. Come moltissime funzionalità del popolare sistema operativo tuttavia, si è “persa” nel mare di tutte le opzioni disponibili, soprattutto visto che fa parte del mondo inesplorato delle scorciatoie da tastiera.

Uno degli aspetti più interessanti è che si tratta di un sistema molto più strutturato di quello che possiamo pensare. Oltre a funzionare senza problemi nei siti web e nelle applicazioni “complesse” come Facebook e Instagram, le emoji di Windows 10 sono quasi universali (ecco un esempio: 👍). Addirittura, funzionano in modo semplificato, cioè in bianco e nero, anche negli applicativi molto semplici come il buon vecchio blocco note.

Emoji windows 10 notepad

Grazie a qualche curioso artificio infatti le emoji di Windows vengono considerate a tutti gli effetti un set di caratteri, e gestite di conseguenza. Questa piccola funzionalità ci permette di mettere insieme il meglio di due mondi, in particolare se utilizziamo le versioni Desktop dei principali sistema di messaggistica. Da un lato infatti abbiamo la praticità di una tastiera completa tipica dei computer, dall’altro l’espressività delle emoji tipica di smartphone e tablet.

Fonte foto copertina: https://unsplash.com/photos/tXz6g8JYYoI

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
emoji guide News tech trucchi windows 10

ultimo aggiornamento: 03-11-2020


Come usare un computer come secondo monitor in windows 10

Le migliori App per Twitter su Windows 10