Usare gli auricolari invece di portare il telefono vicino al viso dovrebbe essere una delle norme igieniche da rispettare. Ecco perché.

Le norme igieniche basilari dovrebbero essere note: evitare i contatti, lavarsi spesso le mani, evitare di toccarsi bocca e naso e così via. Eppure, anche il più attento di noi probabilmente non ha pensato a quanto sia sporco il nostro cellulare. Gli auricolari possono aiutarci, ma anche in questo caso il nostro telefono rimane un veicolo di sporcizia e infezioni.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Usare il telefono con gli auricolari ci può aiutare

A causa della pandemia di coronavirus e delle numerose informazioni, siamo tutti molto più attenti all’igiene personale, ma spesso non pensiamo in modo ugualmente attento a quella delle cose.

Abbiamo già visto che il suggerimento degli esperti è quello di disinfettare lo smartphone almeno una volta al giorno. Ma naturalmente, se dobbiamo essere fuori casa per lavoro o impegni inderogabili, non è detto che possiamo pulire lo smartphone con la stessa facilità con cui ci laviamo le mani e prendiamo le altre precauzioni.

In questo caso il consiglio degli esperti è tanto semplice quanto utile: Usiamo un paio di auricolari, meglio ancora se quelli Bluetooth che si possono riporre nella custodia una volta finito di usarli.

Perché il telefono con gli auricolari è più igienico?

Molto semplicemente, perché tutti noi teniamo in mano il telefono per moltissimo tempo. E spesso lo appoggiamo senza attenzione su ogni tipo di superficie. E naturalmente, quando lo portiamo al viso, trasferiamo una parte significativa della sporcizia e degli eventuali agenti patogeni direttamente vicino a orecchie e bocca.

Diversamente, usando gli auricolari, evitiamo di avvicinare il telefono alle “zone critiche”, riducendo così il rischio di trasferire qualsiasi cosa sul nostro viso.

Come abbiamo visto, se abbiamo un modello bluetooth di ultima generazione, possiamo ridurre ancora di più il rischio tenendo le cuffie nella custodia quando non le usiamo. Ma anche se abbiamo modelli meno recenti o le tradizionali cuffie con il filo, il principio rimane invariato.

A patto che abbiamo cura di non appoggiare anche gli auricolari su superfici, o di tenerli troppo in mano.

Fonte foto copertina: https://www.pexels.com/photo/woman-in-gray-crew-neck-shirt-3756973/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 20-03-2020


Come controllare il consumo di dati in Windows 10

Guida finale per principianti alla piattaforma MT4