Valeria Marini festeggia: "Giorgia Meloni? Ora come Rita Levi Montalcini"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Valeria Marini festeggia: “Giorgia Meloni? Ora come Rita Levi Montalcini”

Il compleanno di Valeria Marini

Valeria Marini celebra la vittoria di Giorgia Meloni alle elezioni europee, lodando la premier come uno dei suoi miti.

La showgirl Valeria Marini ha espresso la sua grande ammirazione per la premier Giorgia Meloni dopo il successo di Fratelli d’Italia alle elezioni europee. Ecco le sue parole.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Valeria Marini
Valeria Marini

Valeria Marini festeggia la vittoria di Giorgia Meloni

Dopo il risultato delle elezioni europee, che ha visto Fratelli d’Italia consolidarsi come primo partito in Italia, come riportato da Notizie.virgilio.it, Valeria Marini ha lodato apertamente la presidente del Consiglio.

La vittoria di Fratelli d’Italia a queste elezioni europee è un risultato che mi aspettavo, un trionfo meritato ed è anche la conferma dell’ottimo lavoro che sta facendo la Meloni con il suo Governo. Viva le donne stellari!” ha dichiarato la Marini ai microfoni dell’AdnKronos.

La showgirl ha, inoltre, sottolineato che la premier: “Parla quattro lingue e ha una cultura politica incredibile che si è costruita con i sacrifici“.

Per Marini, il Presidente del Consiglio è diventata una figura di ispirazione al pari di miti come Rita Levi Montalcini e Sofia Loren. “Ora c’è anche la Meloni,” ha aggiunto.

La determinazione della Premier

Quando le è stato chiesto cosa ne pensasse dell’avanzata delle destre in Europa, Marini ha risposto: “Per me più che le correnti politiche contano le persone. Il trionfo della Meloni è il risultato della sua determinazione.”

Ha concluso lodando la premier per il suo impegno e la sua capacità di mantenere le promesse fatte dal Governo: “Certo il momento non è facile, le cose da fare sono tante, ma sono sicura che farà tutto quello che ha promesso.”

Il risultato di Fratelli d’Italia alle elezioni europee conferma, dunque, la leadership solida di Giorgia Meloni. In totale, sono 76 i seggi dell’Europarlamento assegnati ai neoeletti italiani.

Tra questi, 25 per Fratelli d’Italia. A seguire, 21 per il Pd di Elly Schlein che ha superato le aspettativa degli elettori.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2024 15:32

A 17 anni, ha deciso di vivere e lavorare sui treni: la storia di Lasse Stolley

nl pixel