Sono in aumento le aziende di varia natura che, al fine di rendere più agevole il loro lavoro, si affidano al noleggio dei mezzi di trasporto

I vantaggi sono innumerevoli e riguardano la varietà dei veicoli commerciali disponibili, la sicurezza di avere sempre un’elevata qualità grazie ai controlli rigorosi e la possibilità di usufruire di un notevole risparmio: infatti, gli oneri relativi al mezzo, come la manutenzione ordinaria e straordinaria, sono a carico della ditta di noleggio.

Naturalmente, per beneficiare al meglio di queste opportunità è importante rivolgersi a realtà specializzate, dalla grande esperienza nel settore, come per esempio Giffi Noleggi.

L’azienda, infatti, attiva in molte aree del territorio nazionale, mette a disposizione un servizio di Noleggio Furgoni caratterizzato da una proposta di veicoli commerciali molto ampia, con l’obiettivo di soddisfare al meglio qualsiasi genere di esigenza in ambito professionale.

Fonte: https://pixabay.com/it/photos/camion-pesanti-trattore-trasporto-2920533/
Fonte: https://pixabay.com/it/photos/camion-pesanti-trattore-trasporto-2920533/

Tipologie di veicoli commerciali

Tra i furgoni commerciali più richiesti, specie nel campo edile o delle ristrutturazioni, troviamo senz’altro quelli con il cassone fisso o persino ribaltabile. Ciò consente di stipare e spostare una gran quantità di materiali avendoli comunque pronti per il lavoro: nel caso di un cassone fisso, le sponde si possono comunque abbassare e rialzare al bisogno per le operazioni di carico e scarico; laddove i materiali non siano particolarmente fragili (ad esempio nel caso di legna o terriccio), la versione ribaltabile rende tutto più veloce e agevole.

La capacità di peso può raggiungere i 1.500 chili e anche le cabine di guida sono pensate per ospitare comodamente guidatore e passeggero, oltre ad essere dotate di tutti i comfort necessari. Sempre nell’ambito dei furgoni con cassone ribaltabile, vi sono persino quelli dotati di gru che può afferrare e movimentare il carico così da non obbligare i professionisti a spostare di continuo in mezzo.

I furgoni cubo, con o senza pedana, invece, hanno caratteristiche di spazio maggiori, tanto che si utilizzano spesso per trasporti di merci o traslochi. La superficie dedicata al carico arriva oltre i 4 metri per 2 e i migliori veicoli sono quelli centinati, ovvero che possono essere aperti dai tre lati così da agevolare al massimo il carico e lo scarico. La presenza di pedana posteriore, in più, consente di usare supporti quali piccoli carrelli con ruote per inserire all’interno oggetti voluminosi e pesanti senza sforzo. In ambito alimentare, poi, esistono anche furgoni refrigerati, atti a contenere cibi che devono mantenere inalterata la cosiddetta catena del freddo, siano essi da contenere in un frigo che in un congelatore, con regolazioni della temperature idonee nella zona di carico dedicata.

Infine, per il trasporto di personale, ad esempio per una trasferta, vi sono infine furgoni che possono ospitare fino a 9 persone comodamente insieme al loro bagaglio.

Tutti i vantaggi del noleggio

Come già accennato, tra i vantaggi del noleggio è possibile trovare la varietà di furgoni disponibile che si traduce anche con la possibilità di avere veicoli diversi in differenti momenti dell’anno e persino del mese.

Tutto ciò senza dover innanzitutto affrontare la spesa viva dell’acquisto, ma senza nemmeno mettere in conto quelle accessorie quali la polizza assicurativa, il bollo obbligatorio e, come già detto, tutto ciò che concerne la manutenzione sia ordinaria che straordinaria. L’unico onere di cui si dovrà tenere conto sarà, ovviamente, quello che riguarda il periodico rifornimento di carburante.

La ditta di nolo, inoltre, avrà premura di verificare che i furgoni siano sempre al top per quanto riguarda le parti meccaniche (condizioni di motore, gomme, livello dei liquidi, solo per fare qualche esempio) e quelle elettriche, mettendo in condizioni l’azienda di avere sempre un mezzo perfettamente funzionante e durevole nel tempo.

Infine, a fare la differenza sarà anche un adeguato servizio clienti (via chat, telefono o mail) per supportare le aziende dalla scelta fino al post-noleggio, offrendo anche suggerimenti personalizzati al fine da soddisfarli per ogni necessità lavorativa.


Mutuo prima casa, le agevolazioni per i giovani under 36

Ferramenta per porte: le cerniere invisibili di Tectus