Una versione della variante Omicron sarebbe invisibile ai tamponi rapidi. A dirlo è uno studio pubblicato sul ‘Guardian’.

ROMA – Una versione della variante Omicron sarebbe invisibile ai tamponi rapidi. Ad ipotizzare questa possibilità è uno studio effettuato da studiosi inglesi e citato dal Guardian. In particolare, come scritto dall’Huffington Post, la mutazione chiamata stealth ha diverse cose in comune con l’originale, ma sembra risultare prima di un cambiamento genetico e per questo motivo potrebbe sfuggire ai laboratori.

Gli approfondimenti su questa ipotesi continueranno nei prossimi giorni. In caso di conferma, non è da escludere la possibilità di una revisione del Green Pass in Italia e dell’eliminazione definitiva dei test veloci. Ma una decisione definitiva sarà presa solamente al termine di tutti gli approfondimenti del caso.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La variante Omicron in Italia

I numeri in Italia di questa variante sono ancora molto bassi. Da quanto riferito da Gianni Rezza, i casi accertati con una mutazione Omicron sono poco più di 40. Cifra sicuramente inferiore a quanto registrato negli altri Paesi del Vecchio Continente.

Questo sta consentendo al nostro Paese di tenere ancora la curva sotto controllo. Ma non è da escludere l’ipotesi di una nuova accelerata nelle prime settimane di gennaio quando, almeno dalle previsioni degli esperti, la variante dovrebbe essere prevalente nella Penisola.

Tampone
Tampone

I sintomi

La buona notizia di questa mutazione, invece, arriva dai sintomi. La variante, infatti, sembra essere più contagiosa ma il rischio di contrarre una infezione grave, soprattutto se si è vaccinati, è davvero molto basso. Su questa ipotesi sono in corso degli approfondimenti anche perché, se confermata, si potrebbe essere davvero vicini alla svolta della pandemia.

Per molti esperti, infatti, la mutazione potrebbe rappresentare il passaggio del virus da pandemico ad endemico, ma bisognerà aspettare ancora qualche settimana per avere delle certezze maggiori su questa possibilità.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 11-12-2021


E’ morto lo youtuber Ema Motorsport

Omicidio a Napoli, morto un uomo di 35 anni