Vertice a Palazzo Chigi tra il premier Conte e i ministri. Possibili delle nuove restrizioni come il divieto di correre all’aperto.

ROMA – E’terminato il vertice a Palazzo Chigi tra il premier Conte e i ministri per valutare ulteriori restrizioni per l’emergenza coronavirus. Massimo riserbo, al momento, su quanto sta succedendo all’interno della sede della Presidenza del Consiglio ma non possiamo escludere delle importanti novità nel giro di poche giorni.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Dalle frontiere alla scuola: le possibili nuove restrizioni

Il vertice a Palazzo Chigi è in corso ma le indiscrezioni sulle possibili nuove restrizioni non mancano. Secondo le prime ipotesi, nella riunione si è dell divieto di praticare lo sport all’aperto ma anche la possibilità di chiudere le frontiere. “Su questo argomento – ha detto Di Maio in un’intervista – ci affideremo alla comunità scientifica senza proclami. Per il resto le merci continueranno a viaggiare“.

Conte Coronavirus
fonte foto https://twitter.com/Palazzo_Chigi

Possibile (anche se difficile già ora) un prolungamento della chiusura delle scuole fino a dopo Pasqua. Non è da escludere un decreto che vieta il ritorno in campo per gli allenamenti delle squadre professionistiche fino al 3 aprile.

Si è discusso del ‘Cura Italia’

E’ stata una giornata impegnativa per il premier Conte che in mattinata ha avuto un vertice con la Protezione Civile e nel pomeriggio un incontro a Palazzo Chigi. Possibile la proroga delle restrizioni ma l’Iss ha preso tempo per valutare l’andamento della curva.

Al momento, anche se non c’è la conferma ufficiale, l’ipotesi più probabile sembra essere quella di un prolungamento fino al 3 aprile del decreto che dovrebbe scadere il 25 marzo. Sono in corso le valutazione e i ragionamenti per capire come comportarsi nei prossimi giorni. Si è parlato anche del Cura Italia, con il provvedimento atteso in Aula mercoledì 8 aprile.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 18-03-2020


Cosa resta dell’Ue. Il coronavirus ha spazzato via i principi e gli ideali della vecchia Europa

Divieto allo sport all’aperto: nuove misure restrittive in arrivo?