Vidal, cessione in vista per il Bayern Monaco. Inter avanti sul Milan

Dopo l’esonero di Ancelotti, il futuro di Arturo Vidal potrebbe essere lontano da Monaco di Baviera. Sull’ex centrocampista della Juventus c’è l’interesse delle due milanesi, con l’Inter in vantaggio.

Il mercato di gennaio potrebbe avere nel futuro di Arturo Vidal il piatto forte delle trattative. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb, infatti, l’esonero di Carlo Ancelotti dalla guida tecnica del Bayern Monaco avrebbe effetti in vista del mercato invernale proprio sul futuro del centrocampista cileno. L’allenatore di Reggiolo, pochi giorni fa, ha dichiarato che Vidal non è mai stato cercato dall’Inter ma ora le cose potrebbero cambiare. E, a quanto pare dall’indiscrezione, il Bayern Monaco avrebbe aperto alla cessione già a gennaio del classe ’87.

Ritorno in Serie A?

Vidal, qualora cambiasse aria, avrebbe desiderio di fare ritorno in Italia, dopo le quattro stagioni con la maglia della Juventus. Già a agosto, come noto, c’è stato qualche sondaggio da parte delle milanesi ma non c’è mai stata una vera e propria trattativa per aggiudicarsi le prestazioni del Nazionale del Cile. Ora le cose potrebbero cambiare e spingere in favore di un ritorno nel campionato italiano.

Inter avanti, Milan indietro

Il club nerazzurro, rigenerato dalla cura Spalletti, punterebbe su Vidal per dare maggiore vigore alle ambizioni scudetto. Il Milan, invece, sembra orientarsi sua altre scelte, meno impegnative dal punto di vista economico e più di prospettiva. Certo è che il Bayern Monaco non si priverà a cuor leggero del giocatore, pagato quasi 40 milioni appena due anni fa. Allo stesso tempo, la carta di identità dell’ex Juventus dice che il prossimo 22 maggio Vidal spegnerà 31 candeline. L’attuale contratto con il club bavarese scade il 30 giugno 2019.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-10-2017

Fabio Acri

X