Il video dell’incidente di Alex Zanardi è stato pubblicato in esclusiva da ‘La Repubblica’.

ROMA – Il video dell’incidente di Alex Zanardi, immagini che sono già state visionate dai giudici e dagli inquirenti, è stato pubblicato da La Repubblica. Nel filmato si vede il campione impegnato sulla sua handbike durante l’evento organizzato in Toscana.

Ad un certo punto, però, Alex perde il controllo del mezzo e, come si può notare anche nel video, finisce in prossimità della curva nella corsia opposta. E l’impatto con il mezzo pesante non poteva essere evitato. Un filmato che sembra essere stato cruciale per decidere l’archiviazione della posizione del conducente del camion.

Come sta Alex Zanardi

A poco più di un anno dall’incidente, Alex continua nella sua lotta per ritornare alla vita di tutti i giorni. Un percorso, come ammesso anche dalla moglie nelle scorse settimane, ricco di ostacoli, ma il campione italiano non ha nessuna intenzione di mollare un centimetro e prosegue il suo lungo programma di recupero.

I miglioramenti sono quasi giornalieri anche se ci vuole tempo per il recupero pieno. Alex, comunque, vuole tornare presto ad abbracciare i suoi fan e per questo motivo continua a lottare per superare definitivamente anche questo incidente.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Alex Zanardi
Alex Zanardi

Il caso dell’incidente chiuso

Un incidente che sembra ormai definitivamente chiuso con l’archiviazione della posizione del conducente del mezzo pesante. Nonostante la propria contrarietà a questa decisione, la famiglia ha deciso di non ricorrere e di dedicarsi al recupero di Alex.

Una vicenda che ha sconvolto l’intera Italia e continuano ad essere molti i messaggi di incoraggiamento verso il nostro campione. Zanardi li legge e spera di poter ringraziare il prima possibile tutti. Ora, però, deve completare il lungo percorso di recupero iniziato ormai da diversi mesi. La strada non è breve, ma Alex non ha nessuna intenzione di mollare.


Superbike, successo di Redding in Gara-2 a Most. Sul podio Razgatioglu e Rea

Come evitare furti d’auto. Ecco alcuni pratici consigli