Violenza domestica: figlia compie gravi maltrattamenti verso la madre
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Violenza domestica: figlia compie gravi maltrattamenti verso la madre

donna spaventata dagli abusi

Processo a Ravenna, dove una donna è accusata di violenza domestica nei confronti della madre. Ecco tutti i dettagli del caso.

Vivevano tutte sotto lo stesso tetto a Ravenna: una madre anziana di 77 anni, la sua figlia 43enne e la nipotina, una bambina in età prescolare, nonostante la facciata di una normale convivenza familiare, le mura domestiche nascondevano una realtà ben più tumultuosa, culminata con l’imputazione della figlia per violenza.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

donna minacciata e picchiata

Le gravi accuse

Durante l’estate del 2023, le tensioni familiari si sono intensificate, focalizzandosi principalmente sugli aspetti economici della vita quotidiana. Secondo l’accusa, la figlia si sarebbe rifiutata di contribuire alle spese comuni, spingendo la madre a indebitarsi per far fronte a bollette e necessità varie. Questo rifiuto ha innescato frequenti litigi, degenerati in episodi di violenza fisica e verbale. La madre, vessata da insulti dolorosi come “Schifosa, madre di m., ha dovuto affrontare non solo l’abbandono emotivo ma anche aggressioni dirette.

Figlia contro la madre

Uno degli episodi più gravi si è verificato il 17 settembre 2023. Mentre la madre sedeva tranquilla sul divano, la figlia l’ha colpita ripetutamente alla schiena e l’ha minacciata di morte, distruggendo anche oggetti domestici durante l’alterco. Questo assalto è culminato in una visita al pronto soccorso, da cui la madre è uscita con una prognosi di quattro giorni.

Questa vicenda ha spinto la madre a costituirsi parte civile nel processo contro la figlia, che ora deve rispondere non solo delle violenze ma anche dell’aggravante di aver esposto la propria figlia minorenne a tali scene. La difesa della figlia, rappresentata dall’avvocato, si trova di fronte al compito arduo di mitigare le accuse, mentre l’altro avvocato supporta la madre nella sua richiesta di giustizia.

Le implicazioni di questo caso vanno oltre la singola famiglia, toccando temi delicati come la responsabilità economica condivisa, il supporto familiare e l’impatto psicologico delle dinamiche abusive sulle giovani generazioni. Questo processo non è solo una questione legale, ma un campanello d’allarme su problemi più ampi che affliggono molte famiglie, rendendolo un caso emblematico di violenza domestica nella società contemporanea.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2024 12:42

Madre abusa del figlio di 10 anni: la scoperta shock sul telefono

nl pixel