Le dichiarazioni del premier italiano Mario Draghi al termine del vertice con Abdelhamid Dabaiba in Libia: “C’è voglia di fare”.

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi, accompagnato dal Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, si è recato in visita in Libia dove ha incontrato il Primo Ministro Abdelhamid Dabaiba.

Il Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi in visita in Libia

Di seguito il video con le dichiarazioni di Mario Draghi e Abdelhamid Dabaiba.

Questa è la mia prima visita all’estero da quando ho avuto la fortuna di essere stato nominato primo ministro del governo italiano. Voglio notare che è un momento unico per la Libia. Il governo è stato riconosciuto e legittimato dal Parlamento e sta procedendo alla riconciliazione nazionale. Il momento è unico per ricostruire l’antica amicizia. L’Ambasciata italiana è stata l’unica ambasciata rimasta aperta durante il conflitto. Si tratta di un momento unico per guardare al futuro. Per poter procedere con coraggio e decisione serve che il cessate il fuoco continui e venga fermamente osservato. Mi sono state date rassicurazioni importanti durante il nostro incontro.

Abbiamo parlato della nostra cooperazione in campo progettuale, energetico, sanitario, culturale. L’Italia darà nuovo impulso all’istituto di cultura italiana all’estero. C’è la volontà di riportare l’interscambio culturale ed economico ai livelli di sette o otto anni fa e si vuole superare quel livello.

C’è stata una conversazione anche per quanto riguarda il campo migratorio. Il problema non è solo geo-politico, è anche umanitario. Il problema dell’immigrazione non nasce solo sulle coste libiche e l’Ue è stata investita del compito di aiutare il governo libico. C’è desiderio di cominciare, i progetti sono tanti, c’è voglia di fare, c’è voglia di ripartire in fretta.

La prima visita del Presidente del Consiglio

Come ricordato dallo stesso premier italiano, quella in Libia è la prima visita internazionale di Mario Draghi da quando è alla guida del governo italiano.

Arrivato in Libia, Draghi ha incontrato il premier libico Dabaiba e al termine del vertice i due hanno rilasciato alcune brevi dichiarazioni alla stampa.

Anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha preso parte alla visita in Libia.

TAG:
governo Draghi primo piano

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


Russia, Putin può rimanere al potere fino al 2036

Coronavirus, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto la seconda dose del vaccino