Vito Crimi capo politico ad interim del M5s: le sue parole

M5s, Crimi il nuovo leader ad interim. Il senatore: “Di Maio non sarà più capo delegazione al Governo”

Vito Crimi capo politico ad interim del M5s. Il nuovo leader annuncia: “Di Maio non sarà più capo delegazione al Governo”.

ROMA – Vito Crimi il nuovo capo politico ad interim del M5s. Il passaggio di consegne è stato fatto al termine del lungo discorso di Luigi Di Maio al Tempio di Adriano. Si è trattato di un fatto formale visto che lo Statuto del partito prevede che, in caso di dimissioni del leader, la ‘reggenza’ spetta alla persona più anziana iscritta.

E il senatore rispecchia in pieno le qualità richieste. Un incarico di pochi mesi visto che non dovrebbe continuare la sua esperienza a capo dei pentastellati dopo gli Stati Generali.

Crimi annuncia: “Di Maio non sarà capo delegazione al Governo”

Niente più leadership del M5s e neanche il ruolo di capo delegazione al Governo per Luigi Di Maio. L’annuncio è arrivato direttamente dal nuovo leader ad interim Vito Crimi. Un passo indietro da parte dello stesso ministro dell’Interno che continuerà a lavorare per questo esecutivo ma non si occuperà, almeno ufficialmente, delle decisioni dei 5Stelle.

Si tratta di un passaggio fondamentale forse per avvicinare direttamente i grillini al Partito Democratico. Non possiamo escludere, infatti, dei contatti già nelle prossime settimane tra Crimi e Zingaretti per cercare di mettere formare una coalizione importante a livello nazionale.

Vito Crimi
fonte foto https://www.facebook.com/vitoclaudiocrimi/

Il M5s sposa la causa Pd?

Il cambio di leadership potrebbe portare il MoVimento 5 Stelle a ‘sposare’ la causa del Partito Democratico. Non possiamo escludere, infatti, contatti a breve tra Zingaretti e Crimi per iniziare a mettere le basi per un’alleanza duratura.

Ipotesi rafforzata dai diversi nomi che possono entrare in gioco per il dopo Di Maio. Tra questi c’è anche quello di Patuanelli, da sempre vicino al Nazareno. Il passo indietro del ministro degli Esteri potrebbe aprire scenari fino a questo momento impensabili per il MoVimento 5 Stelle.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/vitoclaudiocrimi/

ultimo aggiornamento: 23-01-2020

X