Vittorio Sgarbi parla della sua malattia: “Ho il cancro, l’ho scoperto mentre facevo gli esami del sangue per un controllo”.

Vittorio Sgarbi, nel corso di uno dei suoi interventi in Aula, ha rivelato, chiedendo di poter togliere la mascherina, di avere il cancro. Una notizia buttata lì, nella mischia, ma che in poco tempo ha fatto il giro della rete.

Vittorio Sgarbi, “Ho il cancro, l’ho scoperto mentre facevo gli esami del sangue per un controllo”

A fare il punto sulle proprie condizioni di salute è lo stesso Vittorio Sgarbi, intervenuto ai microfoni de il Corriere della Sera.

“L’ho scoperto un paio di mesi fa mentre facevo gli esami del sangue per un controllo. Ho scoperto di aver già fatto il Covid in maniera asintomatica a dicembre, ma anche di avere un problema alla prostata”, racconta Vittorio Sgarbi.

La buona notizia è che la situazione sembra sotto controllo e comunque gestibile dal punto di vista medico.

“Il sangue è come un linguaggio, dice tutto. C’è un ingrossamento, c’è qualcosa che stanno analizzando. Non ho metastasi di nessun tipo e, fortunatamente, la cosa è circoscritta. I medici stanno studiando la situazione”.

Sgarbi ha anche parlato delle cure alle quali si dovrà sottoporre: “Sto prendendo farmaci. Inizio le terapie nucleari il 12 aprile al Sant’Orsola. Solo che oggi questa mia malattia sembra di serie B, meno importante della mitologia intorno alla pandemia. In aula mi fanno tenere la mascherina, che fa male alla mia malattia e non serve per combattere il Covid, che io non posso più avere perché l’ho già fatto. Un paradosso“.

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

La candidatura a sindaco di Roma

Sgarbi ha fatto sapere che la scoperta della malattia non cambia i suoi piani per l’immediato futuro. Il critico d’arte conferma la sua candidatura a sindaco di Roma, e salvo imprevisti dovrebbe riuscire a portare avanti la sua campagna. Inoltre Vittorio Sgarbi pensa anche e soprattutto al mondo dell’arte, che sta vivendo una situazione drammatica.

“Allo stato attuale resto candidato a sindaco di Roma: la radioterapia dura 40 giorni per 10 minuti al giorno. Dobbiamo riaprire il Mart al più presto e avviare le mostre programmate”


Laura Boldrini risponde alle accuse: “Vivo sola, non mi muovo in autonomia avendo una tutela”

Simona Malpezzi nuova capogruppo del Pd al Senato