L'ultima idea di Vittorio Sgarbi: candidarsi come Presidente della Regione Campania
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

L’ultima idea di Vittorio Sgarbi: candidarsi come Presidente della Regione Campania

Vittorio Sgarbi

Una frase che sa di provocazione ma che nasconde un fondo di verità: Vittorio Sgarbi potrebbe candidarsi come Presidente della Campania.

Impegnato nel tour verso le Europee, Vittorio Sgarbi ha fatto tappa a Napoli dove si è lasciato andare ad alcune affermazioni davvero particolari, nel pieno del suo stile. Come riportato dal Corriere della Sera, a fronte di pochi media davanti a lui, il noto critico d’arte è riuscito comunque a fare il proprio show ipotizzando persine una sua candidatura come Presidente della Regione Campania, posto attualmente occupato dall’amico Vincenzo De Luca.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi come Presidente della Campania

Impegnato, come detto, nel tour elettorale, il candidato di FdI Vittorio Sgarbi non ha fatto mancare alcuni siparietti interessanti da Napoli. “Non ci sono napoletani in lista, che partito curioso. Il più napoletano sono io”, ha detto con fare scherzoso il critico d’arte come riportato dal Corriere della Sera. E ancora: “Non capisco perché non abbiamo fatto questa conferenza stampa all’Hotel Vesuvio. Lo pagavo io”.

Come se non bastasse, però, ecco la sparata che sa tanto di vera idea e ambizione futura: Sgarbi ha spiegato che potenzialmente vorrebbe candidaris a Palazzo Santa Lucia, “contro” il suo amico Vincenzo De Luca. “Certo che mi candiderei in Campania. Se dovessero propormelo mi dimetterei subito da parlamentare europeo”, ha detto.

In questo senso spiccano pure le parole di Nonno, coordinatore cittadino di FdI: “Martusciello, il mio amico ministro Sangiuliano e Cirielli hanno ognuno una posizione di parte o di conflitto. Un’idea di un candidato terzo non sarebbe male. E se Vittorio dovesse vincere si aprirebbe una prospettiva interessante con lui”.

I progetti in Abruzzo

Se per saperne di più sul futuro di Sgarbi occorrerà attendere ancora qualche tempo, quello che sappiamo del critico d’arte è che presto sarà impegnato in Abruzzo per la promozione di due progetti interessanti. A renderlo noto, come riportato dall’Ansa, il candidato sindaco di Torrevecchia Teatina, Massimo Pasqualone. Il critico d’arte sarà presente venerdì 31 in città: “Si tratta di un’occasione unica durante la quale presenterò a Vittorio Sgarbi due importanti progetti culturali a sostegno del territorio di Torrevecchia Teatina” . Tali progetti dovrebbero riguardare la realizzazione della pinacoteca comunale e del parco letterario dei Valignani.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2024 12:28

Conte: “Non inganno gli elettori. Schlein? Quel giochetto…”

nl pixel