Caso Parisi, forse Viviana e Gioele aggrediti da due cani avvistati nella zona delle ricerche. Il proprietario degli animali sarebbe stato ascoltato dagli investigatori.

Gli inquirenti continuano a lavorare per provare a sciogliere il giallo legato alla morte di Viviana Parisi e alla scomparsa del figlio Gioele, di appena quattro anni.

Solo tra il 14 e il 15 agosto era emersa un’ipotesi secondo cui il piccolo sarebbe rimasto ferito o ucciso nell’incidente stradale avvenuto sulla Messina-Palermo. A quel punto la madre avrebbe nascosto il corpo e si sarebbe tolta la vita. L’ipotesi dell’incidente-suicidio.

A distanza di poche ore ci sarebbe un’altra ipotesi che inizierebbe a prendere forma: quella secondo cui Viviana Parisi e il figlio possano essere stati aggrediti da uno dei due Rottweiler, avvistati nella zona delle ricerche.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Giallo di Caronia, forse Viviana Parisi e il figlio aggrediti da due cani

Stando a quanto riferito da la Repubblica, uno dei dettagli che avrebbe aperto mille punti interrogativi sulla vicenda sarebbe legato alle scarpe di Viviana Parisi, che sarebbero ‘abbastanza pulite‘. Questo potrebbe suggerire il fatto che la donna abbia camminato solo per pochi metri dopo aver scavalcato il guard-rail della Messina-Palermo dopo l’incidente.

L’Adnkronos afferma che il proprietario dei due Rottweiler avvistati nella zona è stato ascoltato dagli investigatori. Sulle gambe di Viviana sarebbero stati rintracciati dei morsi di animale, e sarà l’analisi definitiva dei medici legali a dare una risposta più precisa sul tipo di ferita.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

La ricostruzione dell’ipotesi

Secondo questa ipotesi, Viviana, superato il guard-rail, si sarebbe imbattuta nei due cani e si sarebbe data disperatamente alla fuga. In questo modo forse avrebbe perso una scarpa. E forse per provare a salvarsi sarebbe salita sul traliccio, dal quale poi sarebbe caduta.

Ma in questa ricostruzione resta un grande punto interrogativo. Gioele? Come stava il bambino in seguito all’incidente? Era vivo? Si trovava con la madre nell’ipotetica fuga dai due cani?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-08-2020


Effetto coronavirus, delitti in calo del 18 per cento. Sbarchi in aumento

Pag, ragazza italiana al Tg1: “Non c’è più Coviddi, ce ne rendiamo molto conto” (VIDEO)