Clément Champoussin ha vinto la ventesima tappa della Vuelta 2021. Primoz Roglic sempre più leader.

HERVILLE (SPAGNA) – Clément Champoussin ha vinto la ventesima tappa della Vuelta 2021. Il francese sull’ultimo strappo è riuscito a sfruttare l’attendismo dei suoi avversari per andare a conquistare la sua prima vittoria in un Grande Giro.

Sul podio della frazione odierna Primoz Roglic (2° a 6″) e Adam Yates (3° a 8″). Il migliore degli italiani è Matteo Trentin (25° a 7’31”). Crolla, invece, Egan Bernal. Il colombiano ha perso terreno quasi subito ed ha chiuso in diciannovesima posizione con 6’55” dal vincitore. Si ritira, invece, Miguel Angel Lopez. I motivi non si conoscono, ma il passo indietro non ha permesso al portacolori della Movistar di salire sul podio.

Le classifiche

Primoz Roglic è sempre più leader della Classifica Generale. Lo sloveno alla vigilia dell’ultima frazione ha un vantaggio di 2’38” su Enric Mas e di 4’48” su Jack Haig. Quest’ultimo deve difendere un minuti su Adam Yates per avere la certezza di salire sul podio.

Questi tutti i leader delle classifiche della Vuelta:

Maglia Rossa – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
Maglia Verde – Fabio Jakobsen (Deceuninck-Quick-Step)
Maglia a Pois – Michael Storer (Team Dsm)
Maglia Bianca – Gino Mader (Bahrain Victorius)

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

La Vuelta
fonte foto https://www.facebook.com/lavuelta

La ventunesima tappa

La Vuelta si chiude con una cronometro da Padron a Santiago de Compostela. Un percorso di 33,8 chilometri con qualche piccolo strappetto e per questo ci aspettiamo ancora una volta un Primoz Roglic favorito. Per lo sloveno non ci dovrebbero essere particolari problemi a portare a casa la Maglia Rossa, ma naturalmente bisogna stare molto attenti anche a cadute ed eventuali contrattempi che potrebbero compromettere il cammino.

La lotta sembra essere soprattutto per il terzo posto. Adam Yates proverà a soffiare il podio ad Haig, ma non sarà semplice anche considerando le qualità del suo avversario.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/lavuelta


Paralimpiadi, storica tripletta per l’Italia nei 100 metri

L’Italvolley femminile è campione d’Europa