William Shakespeare è morto all’età di 81 anni. E’ stato il primo uomo a ricevere il vaccino contro il Covid-19.

LONDRA (INGHILTERRA) – E’ morto all’età di 81 anni William Shakespeare, il primo uomo a ricevere il vaccino contro il Covid-19. A dare la notizia della scomparsa è stata la stampa britannica precisando che il decesso non è legato al coronavirus o alla somministrazione del farmaco.

L’uomo, infatti, era malato da tempo e per questo si trovata da qualche settimana nello stesso ospedale dove gli avevano somministrato il vaccino. Una notizia che è stata appresa con molto dolore dall’intero Regno Unito visto che Shakespeare era diventato un vero e proprio simbolo contro la lotta al Covid-19.

La vaccinazione

Il britannico è stato il primo uomo a ricevere il vaccino contro il Covid-19. Lo scorso 8 dicembre, infatti, William Shakespeare aveva deciso di sottoporsi al vaccino Pfizer nel Regno Unito per dare un esempio a tutte le persone. Una foto che ha fatto il giro del mondo, con l’uomo che subito dopo la somministrazione ha semplicemente detto “meraviglioso“.

L’anziano è la seconda persona al mondo ad aver ricevuto una dose di vaccino. La prima, infatti, è stata Margaret Keenan. Si è trattato di una questione di secondi, con la donna che ha anticipato l’81enne per qualche indagine.

Vaccino Covid
Vaccino Covid

William Shakespeare morto

Una lunga carriera nell’azienda Rolls Royce per William Shakespeare, morto nella giornata di giovedì 20 maggio dopo una malattia. Un nome entrato nella storia per essere il primo uomo ad essere stato vaccinato contro il Covid-19.

Una foto diventata un vero proprio esempio in questa battaglia. E la sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile soprattutto nel Regno Unito dove era diventato un simbolo. E il suo nome difficilmente sarà dimenticato anche dalle future generazioni visto che è stato davvero il primo a fare un passo verso la normalità.

TAG:
vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 25-05-2021


Funivia Mottarone, l’ultima fotografia del piccolo Eitan prima della tragedia

Una ragazza di 24 anni denuncia una violenza a Massa Carrara, indagini in corso