Formula 1, Toto Wolff sul rinnovo di Lewis Hamilton: “Abbiamo festeggiato insieme grandi successi e vogliamo continuare a farlo in futuro”.

Non si sblocca la trattativa per il rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes. L’annuncio era atteso per l’inizio del 2021 ma arrivati al mese di febbraio ancora tutto tace e Wolff non si sbilancia.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Wolff sul rinnovo di Hamilton: Ci vuole ancora del tempo

La trattativa sostanzialmente è blindata. Le informazioni che circolano sono pochissime, quindi non sono chiari neanche i motivi che frenano la firma sul contratto e l’annuncio del rinnovo.

In base alle informazioni note, la Mercedes da tempo ha offerto un contratto al campione del Mondo. Non sono note le cifre e non è nota la durata del contratto. Ovviamente al momento non si sa neanche perché Hamilton ancora non abbia firmato il contratto.

I rapporti tra la scuderia ed Hamilton sono solidi. Abbiamo festeggiato insieme grandi successi e vogliamo continuare a farlo in futuro. Ma a volte devi discutere le cose nel dettaglio, e questo ci ha richiesto o ci vuole ancora del tempo. Ma al più tardi prima del Bahrain, dovremo pur firmare qualcosa“, ha dichiarato Toto Wolff come riferito da Auto Motori News commentando la trattativa con Lewis Hamilton.

L’annuncio dovrebbe arrivare comunque entro il Bahrain, o almeno questo dovrebbe essere l’ultimo limite temporale fissato dalla Mercedes.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

La presentazione della nuova Mercedes

La Mercedes intanto ha comunicato la data della presentazione. La nuova monoposto della scuderia della stella d’argento sarà presentata il prossimo 2 marzo con un evento in streaming per l’emergenza coronavirus.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-02-2021


Sorpassare a destra: quando è vietato e quando si può fare

Ferrari, Elkann: “Un grande passato non vuol dire per forza un grande presente e un grande futuro”