Zaccheroni: “Il progetto dell’Inter mi sembra più centrato di quello del Milan”

L’ex allenatore rossonero dice la sua sul prossimo campionato delle due milanesi.

chiudi

Caricamento Player...

Si accende il derby di Milano in vista della prossima stagione. Un derby che, sulla carta, potrebbe valere molto di più rispetto agli ulitmi anni. Nonostante la campagna acquisti faraonica dei rossoneri, per un ex milanista, Alberto Zaccheroni, l’Inter è ancora avanti. Queste le sue parole in un’intervista al Quotidiano Sportivo: “L’Inter attende di prendere i pezzi da novanta: credo arrivino pochi acquisti, ma buoni, anche perché la qualità di base nella rosa nerazzurra è già presente. Inoltre, l’Inter ha un direttore sportivo, Sabatini, che sa esattamente ciò che vuole Spalletti. Il progetto nerazzurro mi pare più centrato di quello del Milan“.

Il Milan intanto non molla Aubameyang

Nonostante, secondo Zaccheroni, il progetto rossonero sia meno centrato, il mercato di Fassone e Mirabelli sembrerebbe essere quantomeno ambizioso, e puntare alla costruzione di un Milan vincente. Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com il prossimo obiettivo della coppia di dirigenti milanista continua a essere Pierre-Emerick Aubameyang, per il quale potrebbe essere previsto un incontro esplorativo la prossima settimana. Il pressing del Tianjin sul gabonese però continua a essee molto forte, e il club di Cannavaro potrebbe riuscire a convincere il gabonese versando nelle sue casse un contratto con molti zeri.