L’11 luglio 2010, a Johannesburg, la Spagna si laurea campione del Mondo per la prima volta. Contro l’Olanda decide Iniesta al 116′.

Sono passati dieci anni dalla finale tra Spagna e Olanda valida per il titolo mondiale. Era l’11 luglio 2010 quando le due formazioni si contendevano la Coppa del Mondo allo stadio di Johannesburg, a conclusione del primo torneo iridato organizzato in Africa. Per la prima volta, in finale si affrontano due nazionali che non hanno mai vinto: inedito per gli iberici mentre per gli orange si tratta della terza volta, dopo le sconfitte nel 1974 e 1978.

11 luglio 2010, Olanda-Spagna

Queste le formazioni in campo agli ordini dell’inglese Webb:

OLANDA (4-2-3-1): Stekelenburg, Van der Wiel, Heitinga, Mathijsen, Van Bronckhorst, Van Bommel, De Jong, Robben, Sneijder, Kuyt, Van Persie.

SPAGNA (4-2-3-1): Casillas, S. Ramos, Piqué, Puyol, Capdevila, Busquets, Xabi Alonso, Pedro, Xavi, Iniesta, Villa.

https://www.youtube.com/watch?v=eDCKxithWK4
https://www.youtube.com/watch?v=eDCKxithWK4

Le occasioni di Robben, il fallaccio di de De Jong

Il match inizia alle 20.30, davanti a quasi 85 mila spettatori. La gara è subito molto vivace con diversi interventi fallosi. Non mancano le occasioni da entrambe le parti, come quelle di marca spagnola di Sergio Ramos e Villa e soprattutto le due occasioni capitate a Robben, che si lascia parare entrambi i tiri da Casillas. Durante la partita, l’olandese de Jong entra in maniera pericolosa sul centrocampista avversario Xabi Alonso, colpendolo con un calcio in pieno petto e rimediando ‘solo’ un’ammonizione.

Il gol di Iniesta

Olanda-Spagna continua così ai tempi supplementari: prima Xavi, poi Fabregas si rendono pericolosi. Mathijsen risponde con un colpo di testa di poco a lato. Al 109′ Heitinga viene espulso per somma di ammonizioni. Quando la contesa sembra destinata ai calci di rigore, Fabregas imbecca Iniesta che segna con un destro al volo!

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
finale Mondiale 2010 Iniesta olanda Spagna sudafrica

ultimo aggiornamento: 11-07-2020


Juventus-Atalanta, Sarri: “Entriamo in una fase importante della stagione”

Lutto nel mondo del calcio, è morto ‘Jack’ Charlton