1961, Bologna-Milan: Bulgarelli stende i futuri campioni

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Sulla panchina rossonera arriva Nereo Rocco. E’ il 1961 e il Diavolo si iscrive alla lotta scudetto. Alla 5/a c’è Bologna-Milan: la rete di Bulgarelli punisce gli ospiti.

Il Milan della stagione 1961/62 affida la guida tecnica a Nereo Rocco, allenatore proveniente dal Padova. Il mercato rossonero punta molto sulla mezzala inglese Greaves, il cui talento non va però d’accordo con la disciplina. Il britannico, in effetti, segna due doppiette nelle prime quattro gare di campionato che vedono Maldini e compagni lasciare solo un punto a Palermo. Il centravanti è sempre Altafini, la fantasia passa per la mente e i piedi raffinati di Rivera mentre Barison è un martello sulla fascia sinistra.

Bologna-Milan 1-0

Il 17 settembre 1961, alla quinta giornata, c’è Bologna-Milan. Fulvio Bernardini schiera: Santarelli, Capra, Pavinato, Furlanis, Janich, Fogli, Perani, Franzini, Nielsen, Bulgarelli e Pascutti. Nereo Rocco risponde con il seguente undici: Ghezzi, C.Maldini, Zagatti, Pelagalli, Salvadore, Radice, Pivatelli, Trapattoni, Altafini, David, e Greaves. Le marcature del tecnico degli emiliani sugli attaccanti rossoneri sono state azzeccate mentre il centrocampo felsineo ha prevalso su quello ospite. Nel primo tempo il Bologna creava pericoli con Perani, Pascutti e Franzini. Il Milan è tutto nella palla gol che Greaves non sfrutta. Nella ripresa, al minuto 61, ecco il gol decisivo: Salvadore sbaglia l’intervento e Perani serve a Bulgarelli il pallone del vantaggio rossoblu. Il Diavolo, subito lo svantaggio, si riversava in attacco alla ricerca del pareggio: il più pericoloso è Altafini che prima impegna Santarelli con un colpo di testa, poi calcia fuori da ottima posizione. La traversa di David nel finale è abbastanza casuale. E così Bologna-Milan segna la prima sconfitta in campionato per gli uomini di Rocco. Una settimana più tardi i rossoneri cedono anche alla Sampdoria ma poi battono l’Inter per 3 a 1 nel derby. La svolta avverrà con l’arrivo di Dino Sani al posto di Greaves…

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-04-2018

Fabio Acri