3 settembre 2007, il Milan impatta contro la Fiorentina dopo Montecarlo…

Il 3 settembre 2007 il Milan ospita la Fiorentina nel secondo turno di campionato. Tre giorni prima i rossoneri hanno vinto la Supercoppa Europea ma contro i toscani Mutu impone il pareggio dopo il gol di Kakà.

Il 2007 è l’anno d’oro del Milan ancelottiano: dopo Calciopoli, infatti, i rossoneri arrivano fino alla finale di Champions League, vendicando contro il Liverpool la beffa di Istanbul. Il trascinatore del Diavolo è Kakà versione Pallone d’oro con Inzaghi arma letale sotto porta.

Altri successi

Così, per la stagione successiva la dirigenza di via Turati apporta solo pochi cambiamenti a livello tecnico: dal Real Madrid arriva Emerson mentre per gennaio è prenotato Pato, astro nascente del calcio brasiliano. Il 31 agosto, a Montecarlo, il Milan vince anche la Supercoppa Europea sul Siviglia.

carlo ancelotti renato sanches al milan

3 settembre 2007, Milan-Fiorentina

Dopo l’esordio in campionato in casa del Genoa (0-3 per i rossoneri), ai campioni d’Europa viene concesso di giocare la successiva gara del torneo di lunedì per recuperare dall’impegno di Montecarlo. Così, il 3 settembre 2007, in un plumbeo pomeriggio, il Milan ospita la Fiorentina.
Ancelotti schiera: Dida, Oddo, Nesta, Kaladze, Jankulovski, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, Kakà, Seedorf e Gilardino.
Prandelli risponde con Frey, Ujfalusi, Dainelli, Gamberini, Pasqual, Donadel, Liverani, Gobbi, Santana, Pazzini e Mutu.

Botta e risposta

La prima grande occasione da gioco è per i padroni di casa, con Frey prodigioso nel negare il gol a Gilardino. Poi, Dainelli trattiene Ambrosini in area e Farina decreta il rigore che Kakà trasforma con sicurezza. I rossoneri provano a spingere per raddoppiare ma l’occasione sfuma. A inizio ripresa, un po’ a sorpresa, la Fiorentina pareggia: cross di Santana e colpo di testa vincente di Mutu. Il Milan prova a gettarsi in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio ma per poco non viene castigato dal solito Mutu. Inzaghi manca il colpo vincente e così la gara termina con l’1-1.

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X