Ag. Carlos Bacca: “Resterebbe, ma il Milan ha altre idee”

Il procuratore di Carlos Bacca ha parlato del futuro del colombiano: “Gli piacerebbe tornare al Siviglia, è uno dei migliori bomber d’Europa”.

chiudi

Caricamento Player...

Carlos Bacca, non convocato da Vincenzo Montella per il ritorno del preliminare di Europa League contro il Craiova, non rientra più nei piani del mister e del Milan, che spera di cederlo al più presto. Ai microfoni di Estadio Deportivo, l’agente Sergio Barila, manager del centravanti colombiano, ha fatto il punto della situazione: “È risaputo – ha dichiarato – che gli piacerebbe tornare al Siviglia. Ha vissuto una bella tappa sia a livello sportivo che personale, per questo gli piacerebbe tornare. È un anno importante per i giocatori che possono giocare il Mondiale, lui sta bene e vuol fare una grande stagione. Chiunque deciderà di prenderlo si assicurerà parecchi gol, è uno dei migliori bomber d’Europa”.

Mercato Milan, l’offerta del Marsiglia per Carlos Bacca non soddisfa i rossoneri

Il 30enne attaccante resterebbe volentieri al Milan, ma la società rossonera, come detto, ha altre intenzioni in merito: “Quando è arrivato – ha aggiunto Barila – ha firmato per cinque anni e la sua intenzione era quella di portare a termine il contratto, purtroppo c’è stato un cambio di proprietà e di direzione sportiva. Il Milan ha altre idee. Per questo la cosa migliore è trovare una nuova soluzione che accontenti tutti, anche se Carlos e la sua famiglia stanno bene a Milano e continuare lì resta un’opzione. Dovremo rispettare la decisione dei nuovi dirigenti ma anche quella del ragazzo. Il Marsiglia? Bacca ha altre offerte, è vero, ma dovremo prendere una decisione che sia buona per lui e la sua famiglia”.