Problema al polpaccio per il numero dieci rossonero, che salterà quasi certamente la trasferta di Benevento. Prosegue la stagione nerissima di Calhanoglu.

La prima tegola non si scorda mai. Gennaro Gattuso non ha ancora fatto il suo esordio ufficiale sulla panchina del Milan, ma ha già dovuto fare i conti con la prima, pessima notizia. Durante l’ultimo allenamento, infatti, si è fermato Hakan Calhanoglu. Il 23enne turco ha avvertito un fastidio al polpaccio destro, problema che verrà valutato nei prossimi giorni. A riferirlo è stato il medico sociale rossonero, il dottor Stefano Mazzoni, che ieri, come di consueto, ha fatto il punto sullo stato di salute dei della rosa milanista.

Serie A, 15esima giornata: Benevento-Milan domenica 3 dicembre alle 12.30

Prosegue, dunque, la stagione nerissima di Calhanoglu, ad oggi, senza alcun dubbio, uno dei peggiori acquisti dell’ultimo mercato estivo. Trequartista, mezzala, esterno offensivo nel tridente… Vincenzo Montella lo ha provato dappertutto, ma l’ex Bayer Leverkusen, a parte qualche piccolo sprazzo di luce (ottimo a Vienna, benino al Bentegodi contro il Chievo), ha sempre deluso, offrendo prestazioni non all’altezza dei suoi 22 milioni di euro (tanto ha speso il Milan per il suo cartellino). Insomma, un giocatore da ritrovare: a Rino Gattuso l’arduo compito.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 29-11-2017


Calciomercato – Via Gerard Deulofeu, Milan ci provi?

Milan, Abate e Calabria a disposizione: e Bellanova resta in prima squadra