È morto Alexei Leonov, il primo uomo a passeggio nello spazio

È morto Alexei Leonov, il primo uomo che passeggiò nello spazio

Addio al Alexei Leonov, il primo uomo ad aver fatto una passeggiata nello spazio. Aveva ottantacinque anni ed era malato da tempo.

È morto a ottantacinque anni Alexei Leonov, il primo uomo ad aver effettuato una passeggiata nello spazio. È legata quindi al suo nome la prima attività extra-veicolare della storia. Leonov fu il primo a librarsi liberamente nello spazio abbandonando la capsula spaziale. Nel corso della sua vita ha trascorso nello spazio un totale di sette giorni e trentadue minuti.

Lutto nel mondo della scienza, è morto Alexei Leonov

Leonov è morto ad ottantacinque anni al termine di una lunga malattia. La notizia è stata riportata dai media russi. Alexei, considerato come una vera e propria leggenda, era malato da tempo e negli ultimi anni aveva notevolmente ridotto, fino ad annullare, le sue apparizioni pubbliche.

Alexei Leonov
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Aleksej_Archipovič_Leonov

Chi era Alexei Leonov

Nato nel 1934 in una famiglia di contadini e allevatori di cavalli, Leonov iniziò il suo addestramento da pilota nel 1948, pochi anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale e quando si stavano delineando con chiarezza in confini della Guerra Fredda. Alexei divenne pilota di caccia prima di essere selezionato nel 1959 per il programma di addestramento di cosmonauti. La scelta ricadde sui migliori profili di tutta l’aeronautica.

Leonov e la passeggiata nello spazio

Alexei Leonov è stato il primo uomo a compiere una passeggiata nello spazio. Correva l’anno 1965. Dieci anni dopo il cosmonauta sovietico avrebbe fatto parte dell’equipaggio che avrebbe agganciato la Soyuz alla capsula Usa Apollo, considerato come un altro evento storico nella conquista dello spazio.

ultimo aggiornamento: 11-10-2019

X