Alpinista italiano precipita dal Gasherbrum VII. Il giovane torinese è stato tratto in salvo e portato in ospedale per le cure.

ISLAMABAD (PAKISTAN) – E’ salvo il giovane alpinista italiano precipitato dal Gasherbrum VII, in Pakistan. L’elicottero ha recuperato il torinese insieme al compagno nella notte italiana tra il 21 e il 22 luglio. Le condizioni di Francesco Cassandro non sono state comunicate ma non sembra essere in pericolo di vita.

Alpinista italiano precipita dal Gasherbrum VII: l’incidente

Alpinista italiano precipita dal Gasherbrum VII nella giornata di domenica 21 luglio 2019. Le condizioni del giovane torinese sono sembrate sin da subito molto gravi. Con lui c’è anche un suo amico che ha lanciato l’allarme e lo ha messo in sicurezza in attesa dei soccorsi.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’alpinista italiano è salito in vetta himalayana e poi aveva deciso di scendere in scia. Ma durante questa impresa è caduto precipitando per centinaia di metri e soprattutto procurandosi diverse ferite in varie parti del corpo.

L’allarme è stato lanciato dall’amico che era con lui. Il torinese ha avvisato alcuni conoscenti che si sono messi in contatto con l’ambasciata italiana di Islamabad. E’ pronta una spedizione internazionale che dovrebbe portare in salvo il giovane medico italiano. Due alpinisti si sono mossi via terra per dare i primi soccorsi in attesa dell’elisoccorso che avrà il compito di portare a valle i due alpinisti che si trovano bloccati sul Gasherbrum VII dopo il grave incidente che ha visto coinvolto uno dei due italiani.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Soccorso Alpino
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/soccorsoalpinocnsas

Le condizioni dell’alpinista

Le condizioni dell’alpinista italiano sono sembrate subito molto gravi anche se non ha mai perso conoscenza. Fondamentale per lui l’aiuto dell’amico che è riuscito a metterlo in sicurezza con una corda e poi prendere i sacchi a pelo e altri generi di conforto per tenergli compagnia durante la notte.

Secondo l’altro alpinista – che ha informato costantemente la fidanzata – il quadro clinico era grave ma non ci sono stati particolari peggioramenti nelle ultime ore. Si è atteso l’arrivo dell’elisoccorso per portare a valle le due persone e la coppia di soccorritori che proprio nelle scorse ore ha raggiunto i feriti.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/soccorsoalpinocnsas

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Ucraina, elezioni politiche: il partito di Zelensky oltre il 43%

E’ morto Yukika Amano, direttore generale dell’Aiea