Siete passati da un iPhone a un smartphone Android? Ecco le migliori App per le videochiamate da usare al posto di FaceTime.

Chi ha un iPhone conosce bene FaceTime, l’app per fare videochiamate presente su tutti i dispositivi della casa di Cupertino. Se siete passati dall’iPhone a uno smartphone Android e volete sapere quali sono le App alternative a FaceTime per Android che potete utilizzare per effettuare le videochiamate ai vostri fidanzati e fidanzate, amici, parenti o colleghi di lavoro, siete arrivati nel posto giusto. In questo articolo vedremo proprio quali sono le migliori App per videochiamate su Android.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

App videochiamate per Android

Facebook Messenger: La prima delle alternative a Facetime per Android è Facebook Messenger. Nata inizialmente come applicazione dedicata al sistema di messaggistica di Facebook, negli anni si è evoluta fino a diventare una delle migliori app per parlare con gli amici. Attualmente questo strumento ci dà la possibilità di fare delle videochiamate in alta qualità e non teme i grandi gruppi: con l’app Messenger di Facebook potremo creare gruppi fino a 50 persone, tutte connesse per la videochiamata.

Inoltre, con la recente introduzione della App nativa per desktop, diventa anche una valida alternativa a Facetime per Windows.

WhatsApp: Proseguiamo con WhatsApp, che al momento rappresenta l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Quest’app è stata acquistata da Facebook, che ha comunque deciso di mantenerla indipendente dal social network. Negli ultimi anni sono state proposte diverse novità, tra cui la possibilità di fare chiamate e videochiamate con WhatsApp

Un vantaggio rispetto a Messenger è che per accedere a WhatsApp non dobbiamo avere per forza un account su Facebook. L’iscrizione a WhatsApp avviene infatti con il numero di cellulare, il che è utile anche per farci trovare rapidamente dai nostri contatti.

Agli utenti viene data inoltre la possibilità di accedere alle conversazioni tramite pc, utilizzando lo strumento WhatsApp Web. L’applicazione desktop è compatibile sia con il sistema operativo Windows che con il sistema operativo della Apple. 

Instagram: Tra le alternative a Facetime per Android dobbiamo ricordare Instagram, altra applicazione che è stata acquistata da Facebook. E’ di recente introduzione lo strumento per fare delle videochiamate su Instagram, strumento che ci consente di creare gruppi di massimo sei persone. A differenza di WhatsApp, se sceglieremo di fare delle videochiamate con Instagram non potremo accedere da PC, ma le videochiamate potranno essere fatte solo da cellulare.

CS Instagram video chat
Fonte foto: about.instagram.com/blog/

Snapchat: Anche Snapchat è rimasto al passo con i tempi ed ha deciso di rinnovarsi introducendo l’opzione per fare delle videochiamate con i propri contatti. Ci viene data l’opportunità di creare gruppi di massimo sedici persone, dunque potremo parlare con più amici in contemporanea. E’ interessante la possibilità di utilizzare degli effetti speciali durante la videochiamata, per rendere la comunicazione con gli amici più divertente.

Skype: non ha bisogno di molte presentazioni: nato come software per computer, si è trasformato poi anche in un’applicazione per smartphone e tablet. Questo programma è compatibile sia con iOS che con Android e lo possiamo utilizzare per le nostre videochiamate. Per quanto riguarda le conversazioni di gruppo, con Skype possiamo aggiungere alla chiamata fino a ventiquattro partecipanti. Nonostante non riesca a raggiungere il numero di partecipanti di Facebook Messenger, Skype si posiziona sopra la media per le videochiamate di gruppo

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 07-11-2021


I migliori antivirus (gratis) per Android per proteggere lo smartphone e il tablet

Dazn, cos’è e a cosa serve il codice che compare sullo schermo durante le partite