L’Italia sfiderà l’Argentina il prossimo giugno. Accordo raggiunto tra Uefa e Conmebol, ecco tutti i dettagli dell’intesa.

ROMA – L’Italia di Mancini contro l’Argentina di Messi il prossimo giugno. Il tanto atteso accordo tra Uefa e Conmebol è stato raggiunto e nel prossimo triennio le vincitrici degli Europei e della Copa America si sfideranno in una sfida che mette in palio un virtuale titolo continentale.

Ad inaugurare questa intesa saranno proprio i ragazzi azzurri, pronti a sfidare Messi e compagni nell’estate del 2022. Da scegliere la sede. Dall’Argentina ipotizzano Wembley, ma in Italia si spera Napoli per la partita del cuore di Diego Armando Maradona. Maggiori dettagli si sapranno nelle prossime settimane.

Il comunicato

Nel comunicato, riportato da La Gazzetta dello Sport, è precisato che “l’organizzazione di questa partita fa parte dell’espansione della cooperazione tra Conmebol e Uefa, che include in particolare le categorie di calcio femminile, futsal e giovanile, lo scambio di arbitri e programmi di formazione tecnica. L’intesa ci consente di coprire le tre edizioni di questo match e prevede anche l’apertura di un ufficio congiunto a Londra, che avrà il compito di coordinare progetti di interesse comune“.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

La sede

La sede è ancora da decidere. Dall’Argentina sono certi che alla fine la scelta sarà Londra con Wembley che sin dall’inizio aveva dato la propria disponibilità ad ospitare questa sfida e il fatto di dare vita ad un ufficio nella capitale inglese consente a questa ipotesi di prendere sempre più piede.

Ma resta in ballo anche la possibilità Napoli. La partita è quella del cuore di Maradona e giocarla nello stadio intitolato al Diez è sicuramente una pista da tenere in considerazione. Nelle prossime settimane si avranno maggiori informazioni, ma una cosa è certa: Italia e Argentina in campo per una amichevole di lusso il prossimo giugno.

calcio news

ultimo aggiornamento: 28-09-2021


Juventus-Chelsea, Allegri: “In attacco non ho ancora deciso. Gioca Szczeny”

Champions League, l’Atletico vince in casa del Milan. Reti bianche tra Shakhtar e Inter