Antonio Donnarumma, la carriera e la vita privata del portiere italiano

Andiamo a scoprire il nuovo arrivo del Milan, Antonio Donnarumma. Il portiere sarà il terzo estremo difensore rossonero o in alcune occasioni il vice di Gigio.

chiudi

Caricamento Player...

Antonio Donnarumma profilo – Antonio Donnarumma nasce il 7 luglio 1990 a Castellammare di Stabia ed è il fratello maggiore di Gigio. L’estremo difensore campano cresce nelle giovanili della sua squadra prima di passare nelle giovanili del Milan con le quali ha vinto un campionato Allievi nel 2005 e la Coppa Italia Primavera 2008 dove è stato fino all’età di 20 anni con qualche apparizione nella squadra maggiore prima di intraprendere la carriera professionistica.

Antonio Donnarumma carriera

La carriera professionistica di Antonio Donnarumma inizia con il Piacenza nel 2010 dove fa la riserva di Mario Cassano. L’estremo difensore con la maglia biancorossa gioca solamente due partite e subisce quattro reti. L’esplosione tra i “grandi” l’ha avuta l’anno successivo con il Gubbio dove in Serie B realizza ben 37 presenze (sulle 42 gare in totale) e nonostante la retrocessione del club umbro l’estremo difensore si è distinto con ottime prestazioni tanto che ha ricevuto la convocazione con la B Italia.

Il passaggio al Genoa e l’esordio in Serie A

Antonio Donnarumma la stagione successiva si trasferisce a titolo definitivo al Genoa. Al “Grifone” il campano fa il terzo portiere ma riesce ad esordire in Serie A nell’ultima sfida di campionato contro il Bologna dove con le sue parate salva lo 0-0. La sua avventura con i liguri dura fino al 2016, intervallata dall’esperienza al Bari nel 2014/2015 dove realizza 25 presenze. Lo scorso giugno ha rescisso con il “Grifone” e si trasferisce in Grecia all’Asteras Tripoli dove scende in campo 21 volte.

Il ritorno al Milan

Oggi ritorna ufficialmente in Italia e precisamente al Milan, squadra nella quale è cresciuto e dove oggi farà o il secondo o il terzo portiere con suo fratello Gigio che sarà il numero uno rossonero.