Ecco un elenco delle applicazioni più interessanti che permettono di convertire video su Android in modo semplice e veloce.

I video sono contenuti multimediali che utilizziamo sempre più di frequente e che siamo ormai soliti condividere con i nostri contatti. Può capitare di ricevere un video che non riusciamo a riprodurre sul nostro dispositivo a causa del formato in cui è stato salvato, oppure di dover inviare un video che abbiamo però salvato nel formato sbagliato. In questi casi ci basta usare una delle migliori app per convertire video su Android per risolvere il problema in pochi minuti.

Video Converter Pro, convertire video in alta qualità

Convertire video Android video converter pro

Per parlare delle migliori app che possiamo utilizzare per convertire video su Android iniziamo con Video Converter Pro, uno strumento sviluppato dalla software house VidSoftLab. Venduta al costo di € 4.29, questa applicazione ci dà la possibilità di convertire video in alta qualità ed è in grado di operare con una vasta selezione di formati.

Semplice da utilizzare, l’algoritmo di conversione funziona in modo rapido ed efficiente. L’applicazione dispone anche di alcune basilari funzioni di editing video ci dà anche la possibilità di estrarre delle porzioni del nostro video, così da procedere con la conversione in un formato diverso solo della parte di video che ci interessa davvero.

Video Converter Invers.AI

Convertire video Android video converter compressor

Anche la società di sviluppo Invers.AI ha deciso di presentare una sua applicazione per la conversione dei video su Android. Si tratta dell’app Video Converter, che può essere installata ed utilizzata a costo zero, nonostante proponga una conversione veloce e di alta qualità.

Oltre a consentirci di cambiare il formato dei nostri video, questa applicazione ci dà anche la possibilità di comprimere i video. Ciò torna molto utile quando vogliamo condividere i file multimediali e dobbiamo rispettare i limiti di dimensione massima.

Media Converter

Convertire video Android Media Converter

Nella lista delle applicazioni più utili per la conversione dei file multimediali sui dispositivi Android rientra anche lo strumento Media Converter della società Antvplayer. Sono numerosi i formati supportati, possiamo selezionare una porzione del video da convertire e possiamo anche estrarre l’audio, per rendere più veloce la condivisione nel caso in cui le immagini non ci dovessero essere utili.

L’applicazione ha ottenuto un punteggio medio elevato e funziona bene sulla maggior parte dei dispositivi con sistema operativo Android. Possiamo installarla ed utilizzarla gratuitamente, a differenza di altri applicativi della stessa categoria che ci vengono proposti a pagamento.

Video Converter KKapps

Convertire video Android kkapps video converter

Tra le migliori app per convertire file multimediali su Android bisogna citare infine il Video Converter della società di sviluppo KKapps, che ha pubblicato sul Google Play Store un elevato numero di applicazioni. Come accade per la maggior parte degli applicativi di questa azienda, anche il Video Converter può essere installato gratuitamente sui nostri dispositivi.

I punti di forza di questa applicazione sono i tanti formati disponibili e la possibilità di convertire video senza perdere qualità. Il processo di conversione dura da pochi secondi a qualche minuto, a seconda della dimensione del video che intendiamo convertire. Nel complesso questa applicazione merita di essere inserita tra le migliori della sua categoria.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/person-holding-black-dslr-camera-1051544/


Come trovare la palette più adatta a noi grazie a un sito

Come usare Signal Desktop sul nostro computer