Aprire i file .Dat in Windows richiede qualche attenzione, dal momento che si tratta di un formato standard ma poco frequentato. Ecco come fare.

Il formato .dat risale alla notte dei tempi dell’informatica e tutt’ora è piuttosto diffuso. Si tratta di un formato particolare che, come suggerisce il nome, può contenere qualsiasi tipo di dato. Aprire i file .dat in Windows non è particolarmente laborioso, ma richiede qualche piccolo accorgimento.

I file, infatti, non sono altro che raccolte di bit che in base all’estensione vengono interpretati in maniere differenti. L’estensione che abbiamo appena visto sta ad indicare una tipologia generica di file della quale non è possibile conoscere il contenuto fino a quando non lo si apre.

Se il file .DAT in questione era in origine un documento basato sul testo per aprirlo ci sarà da lottare un po’ meno con il mondo dell’informatica.

Come aprire un file DAT in Windows

Partiamo da un presupposto molto importante: dare consigli su come aprire un file .DAT di una fonte sconosciuta è difficile perché moltissime sono variabili in gioco, tutte dipendenti dalla fonte originale del file.

Ora per semplificare il nostro procedimento partiamo da un esempio: apriamo un email da una fonte sicura e invece di trovarci il solito documento word troviamo un file .DAT.

In questo caso c’è la concreta possibilità che il file si sia corrotto nel procedimento e, in questo caso, starà a noi cercare di risolvere il problema per come possibile.

In questo caso abbiamo due opzioni molto semplici per poter aprire il file: cambiarne l’estensione o aprirlo con la forza bruta.

Come cambiare l’estensione di un file .DAT

Per cambiare l’estensione di un file .DAT apriamo la cartella dove si trova all’interno dell’esplora risorse.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ora facciamo clic su visualizza nella barra più in alto e poi spostiamoci sulla scheda mostra/nascondi. Qui poniamo il segno di spunta sulla voce estensioni nomi file per far comparire a schermo tutte le estensioni dei file con cui stiamo lavorando.

In questo modo adesso, rinominando il file, avremo modo di cambiarne l’estensione in modo da permettere a diversi programmi di interpretarne il contenuto.

A questo punto selezioniamo il file e facciamoci clic sopra con il tasto destro. Dal menu a tendina che comparirà facciamo clic su rinomina per poter modificare il nome e l’estensione del file. Cambiamo il nome del file da nomefile.dat a nomefile.docx per completare il procedimento.

A questo punto possiamo aprire il file utilizzando Microsoft Word.

Come aprire un file .DAT senza modificarne l’estensione.

Se pensiamo che il file .DAT con cui stiamo armeggiando sia in realtà un file pieno di testi possiamo provarlo ad aprire con un programma apposito.

aprire file dat

In questo caso possiamo sfruttare il blocco note di Windows, Microsoft Word, NotePad++ o qualsiasi altro tipo di programma equivalente per ottenere un risultato soddisfacente.

Facciamo clic con il tasto destro sul file .DAT e selezioniamo dal menu a tendina che si aprirà la voce apri con. Scegliamo dall’elenco un applicazione che crediamo adatta al nostro compito e, se questa non dovesse comparire, facciamo clic sulla voce scegli un’altra app.

Scegliamo un’applicazione idonea dalla lista e facciamo clic su ok.

Fonte foto: pexels.com/photo/black-flat-screen-computer-monitor-1714208/

ultimo aggiornamento: 11-08-2021


Come liberare spazio su disco eliminando i dati di Windows Update

Come convertire un documento di Word in PowerPoint