Il copia/incolla di Word nasconde una serie di funzionalità aggiuntive davvero potenti e interessanti. Eccole spiegate per usarlo al 100%.

Tagliare, copiare e incollare sono tre delle funzioni base presenti all’interno dei computer con sistema operativo Windows. Microsoft Word, il programma di videoscrittura più popolare sulla piattaforma Microsoft, prevede delle funzioni aggiuntive molto potenti che possono aiutare il nostro lavoro quotidiano. Il copia incolla di Word infatti ha una vera e propria clipboard integrata, per la verità comune a tutte le applicazioni del pacchetto Office, che ci può aiutare in maniera importante durante le operazioni di routine se si sa cosa si deve fare.

Ecco tutte le principali funzionalità “nascoste” del copia/incolla di Word e del pacchetto Office in generale.

Come funziona il copia e incolla in Microsoft Word

Quando incolliamo del testo in Microsoft Word utilizzando la canonica scorciatoia CTRL + V, oppure la funzione presente nel menu del tasto destro, il programma si ricorda (come da impostazioni predefinite) tutte i segni e le caratteristiche che il testo aveva in origine.

Questo significa che, quando incolliamo il testo in Word, questo potrebbe apparire diverso a causa dei segni di formattazione. Questi ultimi vengono interpretati da Microsoft Word in maniera diversa rispetto al browser web, per esempio.

Per ovviare a questo problema esistono dei comandi speciali per incollare il testo.

Dal menu multifunzione facciamo clic su home e poi facciamo clic su incolla per aprire un piccolo menu con diverse opzioni.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Queste opzioni sono diverse e dipendono dal testo che si è copiato.
Copiando del testo da una pagina internet, ad esempio, avremo: mantieni formattazione originale, unisci formattazione e mantieni solo il testo.
Sotto questi comandi troveremo anche incolla speciale e imposta opzione predefinita per incolla.

Mantieni formattazione originale è il comando che utilizziamo solitamente quando utilizzimo la scorciatoia CTRL + V.
Unisci formattazione
è invece il comando con il quale incolliamo soltanto il testo che abbiamo copiato cambiandone la formattazione per renderla aderente al documento che stiamo utilizzando.
Mantieni solo il testo, invece, è un comando con cui potremo rimuovere ogni tipologia di formattazione inserendo nel documento soltanto il puro contenuto testuale; niente grassetti o a capo insomma.

La funzione Incolla Speciale

La voce incolla speciale presente nel menu ha una diversa funzione. Essa ci permette di incollare ciò che abbiamo copiato come un tipo di documento speciale ovvero come immagine, codice html, e così via.
La finestra di incolla speciale, in questo caso, si modificherà leggermente in base alla tipologia di contenuto che vorremo incollare: se abbiamo a che fare con dei testi potremo scegliere se mantenere la formattazione, se leggere i caratteri direttamente per il loro valore UniCode e così via.

Se abbiamo copiato un immagine dal menu incolla speciale potremo scegliere anche come effettuare l’inserimento del file nel documento.
In base a dove recuperiamo l’immagine ci sarà possibile modificare il formato dell’immagine, sempre dallo stesso menu, scegliendolo tra quelli presenti nella lista a schermo.

Nota bene: se vogliamo copiare soltanto un’immagine all’interno di una pagina web faremo bene ad utilizzare il tasto destro del mouse su di essa per fare poi clic su copia immagine. Se la copiamo insieme al testo non potremo in alcun modo cambiare il formato dell’immagine.

copia incolla word

pixabay.com/it/photos/archivio-cassette-documenti-1850170/


Come impostare le diapositive in verticale in PowerPoint

Come collegare due presentazioni PowerPoint per riutilizzare le slide