Lionel Messi, con la tripletta alla Bolivia, è arrivato a 79 gol in Nazionale, superando Pelé (77) nella classifica dei bomber sudamericani.

Lionel Messi stabilisce un altro record. Al Monumental di Buenos Aires, la Pulce ha realizzato una tripletta in Argentina-Bolivia, arrivando a quota 79 gol con la maglia dell’Albiceleste. Il primo gol in Nazionale era stato siglato il 1° marzo 2006 in un match amichevole contro la Croazia.

I tre gol alla Bolivia

La stella del Psg ha firmato il 3 a 0 che ha steso gli avversari, proiettando i suoi verso Qatar 2022. Al 14′ il primo gol: tunnel su Haquin e letale sinistro a giro che fulmina Lampe. Poi, al 65’ arriva il raddoppio di Messi al termine di una doppia sponda a velocità supersonica con Lautaro. Agganciato Pelé! Ma non basta perché il il talento di Rosario firma la personale tripletta in un Monumental in estasi.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

https://www.youtube.com/watch?v=ZcpSVQlMJbM

Il record di Messi

Con i tre gol siglati alla Bolivia, l’ex Barcellona supera la leggenda Pelé! Con 79 reti il sei volte Pallone d’oro supera ‘O Rey, che con la maglia verdeoro siglò 78 marcature dal 1957 al 1971. Sono i migliori marcatori di sempre tra i sudamericani. A livello mondiale, il top score è Cristiano Ronaldo, con 111 gol segnati con il Portogallo. Questi i numeri assoluti. In relazione alle gare disputate, la media-gol è a favore di Pelé, che giocò “solamente” 92 partite con il Brasile. Leo ne ha giocate finora 153 con l’Argentina mentre CR7 è arrivato a 180.

ultimo aggiornamento: 10-09-2021


Morta l’ex di Jerome Boateng, il calciatore condannato per lesioni: deve 1,8 milioni di euro

Napoli-Juve, Spalletti: “Calendario da rivedere”. Allegri: “I sudamericani non ci saranno”