Chiesto il rinvio a giudizio per 13 persone per l’assalto alla sede della Cgil del 9 ottobre. Tra i 13 ci sono anche Fiore e Castellino, due leader di Forza Nuova.

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per tredici persone per l’assalto alla sede della Cgil del 9 ottobre 2021: tra i tredici ci sono anche Roberto Fiore e Giuliano Castellino, i leader di Forza Nuova.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Assalto alla sede della Cgil, chiesto il rinvio a giudizio anche per Fiore e Castellino

I tredici devono rispondere a vario titolo delle accuse di istigazione a delinquere, devastazione e resistenza a pubblico ufficiale. La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio immediato per i 13, tra i quali spiccano i nomi dei leader di Forza Nuova, Roberto Fiore e Giuliano Castellino. Da segnalare come sia stata stralciata la posizione di Biagio Passaro, leader del Movimento Io Apro, nato nel corso dell’emergenza sanitaria per la diffusione del Covid-19.

Polizia
Polizia

L’assalto alla sede della Cgil durante la manifestazione contro il Green Pass

L’assalto alla sede della Cgil è avvenuto nella giornata del 9 ottobre durante una manifestazione indetta per protestare contro il Green Pass obbligatorio. Una manifestazione che avrebbe spinto il Viminale a correre ai ripari mettendo a punto una strategia per mettere al sicuro le città dai manifestanti violenti. In effetti quel 9 ottobre nel cuore di Roma la situazione è degenerata. La protesta si è trasformata in violenza. Una violenza fine a sé stessa, figlia della rabbia.

Un manipolo di persone si stacca dalla manifestazione e si dirige verso la sede romana della Cgil. Per assaltarla. E la assaltano. Terrorizzando i presenti e devastando la sede del sindacato.

Il blitz contro la sede della Cgil è stato fermamente e duramente condannato anche dal mondo della politica. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi avrebbe manifestato la sua vicinanza al sindacato recandosi in visita alla sede che ancora mostrava i segni della violenza.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-12-2021


Plusvalenze Inter, si indaga contro ignoti. Focus sulla recompra. Le operazioni sospette

M5s, il Collegio di garanzia del Senato boccia l’espulsione di sei esponenti. Previsto il reintegro nel gruppo