Atalanta-Borussia Dortmund, Gian Piero Gasperini: “Abbiamo fatto sognare l’Italia”

Le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sport al termine di Atalanta-Borussia Dortmund.

REGGIO EMILIA – Un gol di Schmelzer a cinque minuti dalla fine ha interrotto il sogno dell’Atalanta in Europa League. Gli orobici, passati in vantaggio con Tolói, si sono dovuti arrendere anche questa volta nel finale al Borussia Dortmund: “Uscire così – dichiara Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sportfa male. Nelle due partite non abbiamo fatto bene ma la differenza purtroppo l’hanno fatta i gol nel finale. Ringrazio tutti perché abbiamo rappresentato l’Italia. Abbiamo ricevuto i complimenti da molte tifoserie. Ora dobbiamo cercare di ripartire, credo che sia giusto così“.

Gian Piero Gasperini al termine di Atalanta-Borussia: “Siamo testardi, cercheremo di riconquistare l’Europa”

Gian Piero Gasperini elogia i suoi ragazzi: “Qualsiasi partita che abbiamo giocato in Europa l’abbiamo fatta alla pari. I giocatori sono cresciuti molto ed è stata una bellissima esperienza. Fa male uscire così ma ora dobbiamo superare la delusione. Questa competizione ci appassionava ma noi siamo testardi ed ora testa al campionato dove c’è una stagione importante“.

Sui cambi: “Potevo fare qualcosa prima ma la squadra ripartiva molto bene e riuscivamo ad essere pericolosi. Se in quel momento segnavamo chiudevamo i giochi. Rimane il rammarico ma siamo comunque contenti di aver rappresentato l’Italia“.

ultimo aggiornamento: 23-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X