Aubameyang al Milan, Fassone e Mirabelli ci credono ancora

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli ci credono ancora: Aubameyang al Milan non è cosa impossibile.

chiudi

Caricamento Player...

Nonostante le recenti dichiarazioni del giocatore e quelle dell’ad del Borussia Dortmund, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli credono ancora nel grande sogno, ossia quello di (ri)portare Aubameyang al Milan. L’attaccante nei giorni scorsi ha ribadito il suo desiderio di rimanere in Germania in vista della prossima stagione ribadendo però il suo desiderio di voler in futuro partire alla volta di nuove avventure. Se a queste parole aggiungiamo quelle dell’ad dei giallomeri Hans-Joachim Watzke, secondo cui cento milioni non sarebbero sufficienti per il cartellino del giocatore, allora ogni ipotesi di trasferimento immediato sembrerebbe naufragare in malo modo. Sembrerebbe.

trattativa per Aubameyang Milan
Aubameyang

Aubameyang al Milan, Fassone e Mirabelli non mollano la presa

Nonostante tutto infatti i dirigenti milanisti non hanno alcuna intenzione di darsi per vinti: Aubameyang piace ai tifosi, a Mirabelli e a Vincenzo Montella, e il che ne fa l’attaccante ideale del nuovo Milan. A via Aldo Rossi gli uomini di mercato starebbero pianificando l’ultima grande offerta da presentare al Borussia prima di accantonare definitivamente la trattativa e spostare le proprie attenzioni verso altri lidi. Il tempo inizia pericolosamente a stringere, ma l’impressione è che il grande assalto a Mister X avrà luogo solo dopo Ferragosto. La trattativa per l’attaccante del Borussia non sarà facile ma Fassone e Mirabelli non si arrendono mai.