Gualtieri in audizione al Senato: “Tutta l’Europa ha bisogno che il Next Generation Eu parta”

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha parlato in audizione al Senato degli ultimi Ecofin e ovviamente ha fatto il punto sull’andamento dei lavori per l’approvazione del Next Generation Eu.

Senato
Senato

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri in audizione al Senato: “Tutta l’Europa ha bisogno che il Next Generation Eu parta”

Nel corso del suo intervento il numero uno del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha parlato dei problemi esterni che stanno rallentando l’approvazione del Next Generation Eu. Il riferimento è ovviamente al veto posto da Polonia e Ungheria.

“Tutta l’Europa ha bisogno che il Next generation Eu parta, sono fiducioso che questa situazione verrà superata […]. Al momento resta questo scoglio di questo stop improprio dato dai due paesi alle risorse proprie per motivi esterni che noi giudichiamo sbagliata e auspichiamo possa essere superata rapidamente”.

La situazione in realtà a livello europeo è abbastanza delicati. L’Ue non può permettersi ulteriori ritardi, e secondo le indiscrezioni emerse a mezzo stampa sarebbe circolata l’ipotesi di procedere con l’approvazione nonostante il veto di due Paesi. Una forzatura che potrebbe portare ad una spaccatura pericolosa all’interno dell’Eurozona. Al contempo c’è anche la consapevolezza che i pochi no non possono tenere in stallo – e in scacco – tutta l’Ue.

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Caso Recovery fund, Amendola: “Allarme in Commissione Ue? notizie prive di ogni fondamento”

A proposito del Recovery fund, negli ultimi giorni sono aumentate le indiscrezioni su un certo malumore della Commissione Ue per il fatto che l’Italia non abbia ancora presentato il suo piano.

Amendola, ministro per gli Affari europei, è intervenuto ai microfoni di Sky facendo sapere che si tratta di notizie “destituite di ogni fondamento“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
economia recovery fund roberto gualtieri

ultimo aggiornamento: 19-11-2020


La PlayStation 5 è in vendita anche in Italia

Apple, multa da 113 milioni per il rallentamento degli iPhone