Ecco tutte le auto di Mad Max: Fury Road, il film con protagonista Tom Hardy vincitore di ben 6 Premi Oscar nel 2016.

Miglior montaggio, Miglior sonoro, Miglior montaggio sonoro, Miglior scenografia, Migliori costumi e Miglior trucco e acconciatura: sono i sei Premi Oscar vinti nel 2016 da Mad Max: Fury Road, film diretto da George Miller con protagonista Tom Hardy, che in questo quarto capitolo della celebre saga sostituisce Mel Gibson. Il film è un concentrato di adrenalina e azione allo stato puro, con i ritmi resi ancora più alti dalla velocità della auto vere co-protagoniste della pellicola. E a proposito delle auto di Mad Max: Fury Road, la Lloyds Auctioneers and Valuers ha messo all’asta le vetture del film perfettamente funzionanti.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Mad Max: Fury Road, la auto del film

Vediamo ora quali sono tutte le auto di Mad Max: Fury Road che i facoltosi fan della pellicola possono anche acquistare. Per alcune bisogna però avere molto spazio a disposizione dove parcheggiarle.

Cinema
Cinema

Blindocisterna: è il veicolo per eccellenza presente nel film, è il mezzo con cui Max scappa insieme a Furiosa e alle Cinque Moglie. La blindocisterna traina anche una palla pieno di Latte di Madre e anche questa è stata messa all’asta insieme all’immenso mezzo.

The Doof Wagon: è uno dei mezzi che più di ogni altro colpisce l’attenzione in Mad Max: Fury Road. Si tratta un carro amplificatore in cui un Figlio della Guerra suona la chitarra elettrica dando il ritmo all’esercito durante le scene di combattimento.

Gigahorse W16: è l’auto di Immortan Joe, il perfido tiranno villan principale del film. Il veicolo è stato creato dalla fusione di due coupé Cadillac De Ville del 1959 con due motori V8 uniti che scaricano la propria potenze sulle giganti ruote.

Buick: è la vettura che protegge la Gigahorse e spesso nel film si possono vedere vicini. Si tratta di un Buick Special riadattato con sei ruote (quattro nella parte posteriore, due in quella anteriore).

Razor Cola: altro non è che la riedizione della Ford Falcon coupé Interceptor che, nei precedenti capitolo della saga cinematografica, è guida dal protagonista, interpretato in quelle occasioni da Mel Gibson.

Lux Car: è l’auto di Nux, il Figlio della Guerra che alla fine si unisce a Max e ai “buoni”. Si tratta di una Chevy Coupé Three Window in stile hot rod del 1932.

Flamer: si tratta di una Jaguar Mark VII (le Jaguar sono molto utilizzate nei film, è infatti anche l’auto di Diabolik) che per il film si è trasformata, senza comunque perdere la propria eleganza, in un veicolo da inseguimenti nel deserto.

Elvis: è una delle auto più affascinante fra tutte quelle che sono presenti in Mad Max: Fury Road. Si tratta di una Ford De Luxe che dispone di due motori GMC a sei cilindri e una mitragliatrice sul tetto.

El Dorado: il veicolo modificato in questo caso è una Cadillac Eldorado Convertible degli anni ’70 di colore nero. Il modello del film può vantare sospensioni e ruote, oltre che l’immancabile armamento, che la rendono una perfetta macchina da combattimento.

Dodge: anche per il Dodge le modifiche non mancano a partire dalle sospensioni fino al motore.

Buggy: un vecchio pick-up Chevrolet degli anni 30 che per Mad Max: Fury Road è stato trasformato in un vero e proprio pick-up da guerra con il tetto abbassato sulla parte anteriore e mitragliatrice sopra.

Sabre Tooth: restando in tema pick-up, tra le macchine di Mad Max: Fury Road è presente anche un vecchio Ford F-250 che ha in aggiunto un grande arpione nella parte posteriore. Mancano invece le portiere.

Pole Car: è in questo caso l’auto di base è un wagon Pontiac Custom Safari di colore nero a cui è stato aggiunto un pennone nella parte posteriore.

Mad Max: le auto dei film con Mel Gibson

Come detto in precedenza, Mad Max: Fury Road è solamente il quarto capitolo della saga cinematografica, tra la fine degli anni ’70 e gli anni ’80 erano usciti nelle sale cinematografiche altri tre capitoli della serie che avevano come protagonista principale Mel Gibson.

Anche in quei film le auto avevano un ruolo da co-protagonista. Parlando quindi dei vari veicolo della saga, non si può quindi non citare la V8 Interceptor, una Ford Falcon XB GT Coupé del 1973 modificatori con un compressone volumetrico installato sul motore.

Fonte foto: https://www.facebook.com/MadMaxIT/

ultimo aggiornamento: 17-09-2021


MotoGP, Quartararo: “Mi sento sicuro con la nuova moto”. Rossi: “Felice di avere Dovizioso come compagno”

MotoGP, Bagnaia il più veloce nelle libere di Misano