Giorgio Chiellini nella sua autobiografia ha attaccato Mario Balotelli e Felipe Melo.

TORINO – Un’autobiografia molto criticata quella di Giorgio Chiellini. Nel libro ci sono passaggi molto duri nei confronti di Mario Balotelli e Felipe Melo.

Mario – si legge nel testo – è una persona negativa, senza rispetto per il gruppo. In Confederations Cup, nel 2013, non ci diede una mano in niente, roba da prenderlo a schiaffi. Uno anche peggio era Felipe Melo: il peggio del peggio. Con lui si rischiava la rissa ogni giorni. Lo dissi anche alla società: è una mela marcia“.

Balotelli a Chiellini: “Strano capitano”

La replica di Balotelli è arrivata tramite i social: “Io almeno – ha scritto Super Mario – ho la sincerità e il coraggio di dire le cose in faccia. Tu dal 2013 avresti avuto tante occasioni per farlo, comportandoti da vero uomo, ma non l’hai fatto. Chissà cosa dirai un giorno dei compagni di oggi, strano capitano… Se questo vuol dire essere un campione, allora preferisco non esserlo. E alla maglia azzurra non ho mai mancato di rispetto“.

Mario Balotelli
Mario Balotelli

La replica di Felipe Melo: “Rosica e se la fa sempre addosso”

Non si è fatta attendere la replica di Felipe Melo che attraverso il sito de La Gazzetta dello Sport attacca duramente il difensore della Juventus: “Quando ero a Torino, non ho mai mancato rispetto di nessuno […]. Lui se la faceva sempre addosso… E poi, scusate: troppo facile parlare male degli altri con un libro. Forse questo difensore è ancora arrabbiato con me perché, quando sono andato al Galatasaray, abbiamo dato loro degli schiaffi eliminandoli dalla Champions League“.

Una polemica che rischia di avere dei risvolti anche in campo visto che in futuro Chiellini potrebbe ritrovare sul terreno di gioco sia Balotelli che Felipe Melo.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Giorgio Chiellini Juventus News sport

ultimo aggiornamento: 10-05-2020


Falsa partenza per la Zweite Liga, Dinamo Dresda-Hannover rinviata

Champions League, Juve-Lione: c’è la data. Aulas, ‘Si gioca il 7 agosto’. Poi la smentita