L’autostrada A1 è chiamata anche Autostrada del Sole; ma cosa c’è da sapere per mettersi in viaggio? Ecco tutte le informazioni per essere preparati.

L’autostrada A1, o anche chiamata Autostrada del Sole, Autosole più brevemente, o ancora più comunemente autostrada Milano-Napoli, è la più lunga in esercizio in Italia. Gli automobilisti che si mettono in viaggio, in particolare se vogliono spostarsi da Nord a Sud o viceversa, passano regolarmente da questa autostrada e per prepararsi al viaggio, può essere utile e anche necessario conoscere diverse informazioni, in particolare il traffico, le uscite e i caselli, il pedaggio e le aree di servizio. Prima di tutto, però, qualche nota storica è d’obbligo.

La nascita dell’Autostrada del Sole e il percorso

Come già accennato, l’Autostrada del Sole è la più estesa d’Italia con una lunghezza complessiva di 759,4 chilometri. È interamente gestita da Autostrade per l’Italia e fu inaugurata nel 1964 alla presenza dell’allora Presidente del Consiglio Aldo Moro.

Il percorso dell’autostrada A1 è particolare perché collega di fatto il Nord Italia con il Sud Italia e viceversa, toccando le più importanti città italiane, come Milano, Firenze, Bologna, Roma e Napoli. Si tratta quindi, dell’arteria principale della viabilità del nostro paese.

Nello specifico, il percorso tocca le città di: Milano, Lodi, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Prato, Bologna, Firenze, Arezzo, Siena, Perugia, Terni, Viterbo, Rieti, Roma, Frosinone, Caserta e Napoli. In particolare per quanto riguarda la Capitale, è collegata al Grande Raccordo Anulare (l’autostrada A90). Le regioni che tocca sono: Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e Campania.

Autostrada A1: il traffico in tempo reale come lo si può vedere?

Come è noto, il traffico su alcune autostrade è congestionato in diverse occasioni. Ma come fare per saperne in tempo reale il livello? Ci sono diversi metodi, più o meno tecnologici.

Forse il più banale è accendere la autoradio del proprio veicolo e sintonizzarla sulla stazione Rai Isoradio traffico, in cui vengono indicate tutte le informazioni in tempo reale per quanto riguarda il traffico. Ovviamente questo vale anche per l’Autosole.

Un altro modo è collegarsi al sito di Autostrade per l’Italia e controllare le news sul proprio percorso – che si dovrà inserire nell’apposita pagina e sarà calcolato automaticamente. In questo modo si possono vedere anche gli incidenti, le condizioni meteo sul percorso e tutte le altre informazioni utili, con anche l’ausilio di webcam posizionate lungo il tratto autostradale.

In alternativa ancora, ci sono diversi siti web che sii occupano di informazioni sul traffico, consultabile normalmente.

Le uscite dell’autostrada A1

Un’altra informazione utile per partire preparati per un viaggio sono le uscite dell’autostrada, con relativi pedaggi (quindi i costi del viaggio, da sommare a quelli del carburante ) e le posizioni dei caselli (sull’autostrada A1 sono moltissimi).

Autostrada A1
Autostrada A1

Per quanto riguarda l’Autostrada Milano-Napoli, ecco quali sono le uscite con i relativi caselli autostradali:

• Melegnano al km 7.7
• Milano Sud al km 8.9
• Lodi al km 22.3
• Casalpusterlengo al km 37.8
• Basso Lodigiano al km 49.7
• Fiorenzuola al km 74
• Fidenza al km 90.4
• Parma al km 110.4
• Terra di canossa – Campegine al km 124.4
• Reggio Emilia al km 137.1
• Modena Nord al km 157.6
• Modena Sud al km 170.8
• Valsamoggia al km 184.789
• Sasso Marconi Nord al km 199.89
• Sasso Marconi al km 109.8
• Rioveggio al km 222.7
• Pian del Voglio al km 237.2
• Roncobilaccio al km 242.3
• Barberino di Mugello al km 261.5
• Calenzano-Sesto Fiorentino al km 278.1
• Firenze Nord al km 279.9
• Firenze Scandicci al km 286.9
• Villa Costanza al km 289.7
• Firenze Impruneta al km 295.5
• Firenze Sud al km 300.9
• Incisa – Reggello al km 319.9
• Valdarno al km 335.8
• Arezzo al km 358.5
• Monte San Savino al km 371.6
• Valdichiana al km 385.4
• Chiusi-Chianciano Terme al km 409.9
• Fabro al km 427.8
• Orvieto al km 451.4
• Attigliano al km 479.5
• Orte al km 491.3
• Magliano Sabina al km 500.9
• Ponzano Romano-Soratte al km 516
• Guidonia Montecello al km 555.469
• Valmontone al km 586.9
• Colleferro al km 592.9
• Anagni-Fiuggi al km 603.9
• Ferentino al km 618.2
• Frosinone al km 624.2
• Ceprano al km 642
• Pontecorvo al km 658.3
• Cassino al km 669.6
• San Vittore al km 678.6
• Caianello al km 700.8
• Capua al km 719.8
• Santa Maria Capua Vetere al km 728.6
• Caserta Nord al km 733.7
• Napoli Nord al km 739.7
• Caserta Sud al km 740.6

Per quanto riguarda le diramazioni e i raccordi:

• Diramazione Roma nord; uscite, Roma Nord, Fiano Romano, Castelnuovo di Porto.

• Diramazione Roma sud; uscite, San Cesareo, Monteporzio, Roma Sud.

• Raccordo A1-Caserta sud; uscite, Caserta Centro.

• Raccordo Piacenza Sud -A21; uscite, Piacenza Sud.

• A1 Direttissima; uscite, Badia, Firenzuola.

• Raccordo A1 – Variante Valico; uscite, Barberino di Mugello.

Il costo dei pedaggi sull’autostrada A1

Per quanto riguarda, invece, il pedaggio, l’Autostrada del Sole è a sistema chiuso, cioè il conducente deve ritirare un biglietto all’entrata dell’autostrada per poi pagare l’importo all’uscita. Questo avviene nella maggior parte dell’autostrade italiane, a meno che il conducente non sia in possesso del Telepass.

Il tratto che va da Milano a Melegnano, e quello da Caserta Sud a Napoli, è gratuito.

Per calcolare il costo del pedaggio, bisogna sapere che è direttamente proporzionale alla strada percorsa, a un coefficiente della classe del veicolo e un coefficiente che varia da autostrada ad autostrada. Per quanto riguarda l’A1, si può vedere il costo inserendo il percorso dell’apposito form presente sul sito autostrade.it

Form autostrade.it
Fonte foto interna: https://www.autostrade.it/autostrade-gis/gis.do

Autostrada A1: le aree di servizio

Invece per quanto riguarda le aree di servizio presenti sul lungo tratto autostradale, utili per rifocillarsi o anche solamente per fare una pausa combattendo la stanchezza e il sonno se bisogna fare dei viaggi lunghi.

Ecco la lista di quelle presenti sull’A1, sui raccordi e sulle diramazioni:

• S. Zenone Est/Ovest al km 15.1.
• Somaglia Est/Ovest al km 43.5.
• Arda Est/Ovest al km 73.3.
• S. Martino Est/Ovest al km 114.1.
• Cantagallo Est/Ovest al km 198.9.
• Badia Nuova Ovest su A1 Direttissima al km 17.9 direzione Firenze.
• Roncobilaccio Est/Ovest al km 242.6.
• Firenze Nord su Raccordo A1-A11 al km 4.6.
• Bisenzio Est/Ovest al km 280.4.
• Chianti Est/Ovest al km 305.6.
• Arno Ovest al km 321.5 in direzione Roma.
• Arno Est al km 330.8 in direzione Firenze.
• Badia al Pino Est/Ovest al km 362.3.
• Lucignano Est/Ovest al km 380.7.
• Montepucliano Est/Ovest al km 395.
• Fabro Est/Ovest al km 427.8.
• Tevere Est/Ovest al km 464.7.
• Giove Est/Ovest al km 481.1.
• Flaminia Est/Ovest al km 509.1.
• Feronia Est/Ovest su A1 Diramazione Roma nord al km 4.
• Mascherone Est/Ovest al km 535.6.
• Prenestina Est/Ovest al km 566.1.
• La Macchia Est/Ovest al km 610.9
• Casilina Est/Ovest al km 658.8.
• Teano Est/Ovest al km 708.4.
• S. Nicola Est/Ovest al km 737.2.
• Masseria Est/Ovest al km 754.

Per tutte le altre informazioni, è possibile consultare il sito ufficiale autostrade.it.

Fonte foto interna: https://www.autostrade.it/autostrade-gis/gis.do

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
approfondimento autostrada a1

ultimo aggiornamento: 05-03-2020


Presentata a Milano la nuova Fiat 500 elettrica. Di Caprio il testimonial

Coronavirus, la Ferrari specifica: Nessun test preventivo per il nostro personale