Bacca vede oggi Mirabelli: addio al Milan più vicino?

L’attaccante colombiano incontrerà a Casa Milan il ds Mirabelli. Il club rossonero ha messo Bacca sul mercato: sull’ex Siviglia c’è il forte interesse del Marsiglia.

chiudi

Caricamento Player...

Il futuro di Carlos Bacca rimane sempre più indecifrabile anche se la cosa certa è che il centravanti di Barranquilla non rientra nei piani tecnici di Montella. Il Milan ha già acquistato André Silva e Borini e nel mirino ha sempre i nomi di Kalinic e Aubameyang. Insomma, appare evidente che l’opera di rifondazione dei rossoneri punta a rinnovare radicalmente il reparto d’attacco dove, oltre a Bacca, anche Lapadula e Niang sono con le valigie in mano.

Incontro con Mirabelli

Come riporta il Corriere della Sera, nella giornata odierna l’attaccante colombiano avrà un colloquio con il responsabile dell’area tecnica di via Aldo Rossi. Mirabelli potrebbe chiedere a Bacca spiegazioni sul perché il 30enne ex Siviglia abbia cancellato da Instagram tutte le foto del suo periodo rossonero. Le strade di Bacca e del Milan si avviano così a separazione.

L’interesse del Marsiglia

Sul classe ’86 si registrano movimenti da parte del club francese. Il tecnico dell’OM Rudi Garcia apprezza molto le qualità di Bacca e, pertanto, nei prossimi giorni potrebbe giungere al Milan un’offerta per rilevare il cartellino del sudamericano. Nei giorni scorsi, i rossoneri hanno proposto al Marsiglia M’Baye Niang. Resta da capire se i francesi possano essere interessati alla doppia operazione. Bacca è stato acquistato due anni fa versando al Siviglia la clausola di rescissione di 30 milioni. Nelle due stagioni in rossonero, l’attaccante ha segnato 34 gol in 77 partite ma spesso non ha convinto nelle sue prestazioni. Il ricco contratto del colombiano (4 milioni netti a stagione, ndr) scade nel 2020 e ciò potrebbe ostacolare le trattative per una sua cessione. Inoltre, il Milan dovrebbe incassare almeno tra i 16 e i 18 milioni per non dover iscrivere a bilancio una minusvalenza.