Milan, Bacca lascia Milanello: decolla la trattativa con il Villarreal

Il colombiano dovrebbe tornare in Spagna in prestito con obbligo di riscatto per poco meno di 20 milioni.

Bacca Villarreal – Dopo un’estate di accostamenti a importanti club d’Europa, tra cui il Marsiglia, il Monaco e il Siviglia, Carlos Bacca sarebbe a un passo dal ritorno in Liga, ma non nel suo vecchio club. Secondo quanto riferito da Sky Sport, nel pomeriggio avrebbe preso corpo una trattativa tra Milan e Villarreal. Le due società hanno rapporti ottimi, come dimostrato dall’affare Musacchio, chiuso diversi mesi fa. Gli spagnoli avrebbero chiesto l’attaccante in prestito con obbligo di riscatto per poco meno di 20 milioni (circa 18). Una proposta vicina alle richieste del Milan, che sarebbe quindi stata accettata dalla dirigenza rossonera.

Bacca Villarreal: il colombiano lascia Milanello

A ulteriore conferma di quanto riferito nel pomeriggio, ci sarebbe l’aggiornamento di Gianluca Di Marzio, che ha documentato come Bacca abbia lasciato Milanello verso le 17.30, senza quindi prendere parte all’allenamento con i compagni. D’altronde, ormai ai margini della rosa, il colombiano era da tempo desideroso di terminare la sua avventura rossonera per tentare, nell’anno dei Mondiali in Russia, un rilancio in un club che potesse dargli ampio spazio. Il Villarreal, club tanto piccolo quanto ambizioso e solido, potrebbe rivelarsi la scelta più adatta per rilanciare la propria carriera appannatasi negli ultimi mesi rossoneri.

ultimo aggiornamento: 14-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X