Calciomercato, la Lazio sfida il Milan per Badelj: i biancocelesti pronti a mettere sul piatto il cartellino di Cataldi.

Anche la Lazio su Milan Badelj. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport i biancocelesti avrebbero iniziato a monitorare il mercato alla ricerca di un sostituto di Lucas Leiva in cabina di regia, unica vera alternativa a disposizione di Simone Inzaghi in quella zona del campo. Il primo nome sulla lista di Tare sarebbe proprio quello del centrocampista croato dello Fiorentina, il quale avrebbe fatto sapere di non essere intenzionato a prolungare il suo contratto con la Viola.

Badelj, mercato caldo. Via a gennaio, Milan e Lazio alla finestra

Badelj piace molto anche al Milan e trova in Vincenzo Montella un suo grande estimatore. Il giocatore sarebbe lieto di unirsi ai rossoneri nonostante il difficoltoso avvio di stagione ma il pressing della Lazio potrebbe complicare e non poco la trattativa tra la Fiorentina e il Milan.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Milan Badelj
Milan Badelj

La Lazio pronta a mettere sul piatto Cataldi

La Lazio sarebbe pronta a mettere sul piatto anche il cartellino di Cataldi nella trattativa con la Fiorentina. L’ex capitano della Primavera biancoceleste si trova in questo momento in prestito al Benevento, forte però di una clausola per il riscatto da applicare nel caso in cui riesca a ottenere la salvezza al termine della stagione.

Badelj al Milan l’ipotesi più probabile

Il Milan non vuole aspettare il termine della stagione: ha bisogno di rinforzi immediati a centrocampo e Massimiliano Mirabelli sta studiando una strategia per convincere la Fiorentina a cedere il centrocampista croato per non perderlo poi la prossima estate a costo zero. Resta da stabilire il prezzo del cartellino, ovviamente al ribasso rispetto al valore di mercato del giocatore.

Badelj, caratteristiche tecniche

Baricentro basso, ottima visione di gioco e intelligenza tattica, Milan Badelj è dotato anche di due buoni polmoni e spirito di sacrificio. Un regista anomalo che ama metterci il piede nei contrasti e inseguire il pallone. Il profilo è quello ricercato da Vincenzo Montella, ora la palla passa a Mirabelli…

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 21-11-2017


Il bluff di Fassone: a gennaio sarà mercato anche per il Milan

Le ‘piccole’ decidono il futuro di Montella: o si riparte o si va verso l’esonero