Baggio su Bonucci: “Il trasferimento mi ha sorpreso. Era una colonna portante della Juve”

Continua a far discutere il trasferimento di Leonardo Bonucci dalla Juventus al Milan. Ecco alcuni pensieri di ex calciatori.

chiudi

Caricamento Player...

Il trasferimento di Leonardo Bonucci dalla Juventus al Milan continua a far discutere molti addetti ai lavori. Ai microfoni di Sky Sport Roberto Baggio – ex di entrambe – ha detto la sua: “Io – ammette – posso parlare del mio trasferimento, ma non posso essere utile su quello di Leo perché non conosco i dettagli e le motivazioni. Posso dire che non me l’aspettavo perché Bonucci è stato una colonna importantissima della Juventus e questa scelta mi ha sorpreso“.

Agroppi attacca Bonucci: “La Juventus si è tolta un rompipalle”

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport Aldo Agroppi ha parlato del trasferimento di Leonardo Bonucci al Milan: “Il trasferimento? La Juventus si è tolta un rompipalle. Era ormai – dice – incompatibile con Dybala. Era entrato a gomiti larghi e i bianconeri hanno dimostrato una volta in più che comanda la società altrimenti a Leo gli avrebbero dato un po’ di soldi in più. Montella? Non potrà più lamentarsi e capisco la scelta di Bonucci capitano perché vuole un leader e lui ha la giusta personalità anche se dovrà essere meno aggressivo rispetto agli atteggiamenti che aveva nella Juventus“.